Crea sito
Adriana Poli Bortone news Puglia scie chimiche Senza categoria Xyella

Xylella: secondo l’ex ministro dell’agricoltura Adriana Poli Bortone le scie chimiche sarebbero la causa



http://www.quotidianodipuglia.it/regione/poli_bortone_amp_laquo_e_se_fossero_le_scie_chimiche_a_causare_la_xylella_amp_raquo/notizie/1798652.shtml

“Gli Usa confessano di usare scie chimiche sul territorio italiano. Se la notizia fosse confermata avremmo tutto il diritto di chiedere se la diffusione della xylella sul territorio pugliese e salentino in particolare non sia attribuibile anche a questo fenomeno”.

A parlare è Adriana Poli Bortone, già sindaco di Lecce che esprime il proprio pensiero in una nota, attribuendo all’Europa la volontà di distruggere, nel tempo, la coltivazione del tabacco, poi della vita e ora dell’ulivo.

“Europa che, guarda caso – scrive Poli Bortone – proprio in coincidenza con la sciagura xylella concede alla Tunisia l’importazione di quantità esponenziali di olio, il Ministero dell’Agricoltura italiano fa un bel piano di eradicazione degli alberi (per fortuna bloccato dalla procura di Lecce), i terreni “infetti” vengono dichiarati inedificabili per 15 anni , i referendum sulle trivellazioni vengono pressoché eliminati”.

“È fantapolitica pensare – conclude Poli Bortone – che il nostro territorio, per volontà di poteri forti sia destinato non più al turismo ed alla agricoltura identitaria, ma alla trivellazione “legalizzata”? Sarà fantapolitica, ma mi incomincia a sorgere il dubbio che xylella faccia rima con trivella”.

FOTO:http://www.nextquotidiano.it

Related posts

Cat therapy:un gatto al giorno toglie lo stress di torno

informazione-consapevole

Pessimismo,Ottimismo e la Terza Via per stare meglio

D’ALEMA CONTRO USA,JP MORGAN,MERKEL E PSE: ‘SI FACCIANO GLI AFFARI LORO E RISPETTINO IL POPOLO ITALIANO’

informazione-consapevole