Chirac Hollande NSA Sarkozy Senza categoria spionaggio Wikileaks

Wikileaks: l’Nsa ha intercettato per anni Chirac, Sarkozy e Hollande



La National security agency statunitense (Nsa) ha spiato i presidenti francesi Jacques Chirac, Nicolas Sarkozy e François Hollande. Lo ha rivelato il sito di diffusione di informazioni segrete WikiLeaks, precisando che l’Nsa ha spiato i presidenti della Francia almeno dal 2006 al maggio 2012, quando Hollande prese il posto di Sarkozy. google_ad_client = “ca-pub-1420052409712884”; google_ad_slot = “1767390444”; google_ad_width = 300; google_ad_height = 250;  

Le rivelazioni di WikiLeaks sono state riportate dal quotidiano franceseLiberation e sul sito web Mediapart. Secondo le notizie riportate, la Nsa ha eseguito azioni di sorveglianza mirata delle comunicazioni nei confronti di Hollande (dal 2012 a ora), di Sarkozy (2007-2012) e di Chirac (1995-2007), oltre che di ministri del governo e dell’ambasciatore francese negli Stati Uniti.  
I documenti contengono i numeri di telefono cellulare di molti funzionari dell’Eliseo, fra cui anche il numero diretto del presidente, ha affermato WikiLeaks. Fra le carte in possesso del sito fondato da Julian Assange ci sarebbero inoltre i riassunti delle conversazioni fra i vertici del governo francese sulla crisi finanziaria globale, sulla crisi del debito greco e sui rapporti fra l’amministrazione Hollande e il governo tedesco di Angela Merkel. WikiLeaks ha promesso nuove pubblicazioni nel prossimo futuro. 

Related posts

La denuncia di Human Rights Watch: l’ONU ha negato un’inchiesta di guerra in Yemen per via delle pressioni dell’Arabia Saudita

No all’Italia petrolizzata !

Le 7 Leggi Universali