Crea sito
opinioni Senza categoria vaccinazioni vaccini

Vaccinazioni e antivaccinisti: perché è necessaria una discussione ragionata su questa tematica, al di là delle solite contrapposizioni



Di Salvatore Santoru

Il tema delle vaccinazioni è una delle tematiche diventate ultimamente tra le più controverse nell’opinone pubblica italiana e non.
Spesso e volentieri si assiste a uno “scontro da stadio” tra le diverse fazioni, con gli antivaccinisti che sostengono  la messa al bando dei vaccini,in quanto considerati assolutamente nocivi e funzionali solo agli interessi delle case farmaceutiche, mentre i pro-vaccinasti sostengono l’assoluta sicurezza dei vaccini.<

br />C’è da dire che ci sarebbe il bisogno di approfondire meglio i casi più controversi o che sono stati ritenuti tali(ad esempio la presunta correlazione autismo-vaccini e così via) e cercare di avviare un dibattito serio e il più possibile da un punto di vista etico e scientifico, ed inoltre al contempo incentivare,per quanto e dove possibile, una maggiore libertà di cura.
Purtroppo, c’è da dire che sino ad ora si assiste ancora a un “muro contro muro”, dove gli antivaccinisti sostengono l’assoluta pericolosità dei vaccini e spesso e volentieri estremizzano e ingigantiscono gli eventuali e/o presunti pericoli che potrebbero derivare da essi, mentre i vaccinisti non troppo spesso si soffermano specificamente sugli eventuali rischi e problemi correlati alle vaccinazioni, mentre ci sarebbe indubbiamente l’assoluto bisogno di chiarire una volta per le tutte gli aspetti controversi(veri o presunti)in modo da avere un quadro generale più completo e veritiero possibile sulla tematica.

FONTE:http://www.ospedalecardarelli.it

Related posts

L’Islam e gli esportatori di democrazia

informazione-consapevole

Web Bot, se un software può predire il futuro

Siria, la guerra degli uomini distrugge la storia