Crea sito
11 novembre 2011 Arabia Saudita Bob Graham FBI Senza categoria USA

USA:l’FBI ha nascosto il coinvolgimento saudita negli attacchi dell’11 settembre, lo denuncia l’ex senatore democratico Bob Graham


Di Salvatore Santoru

Secondo quanto riportato da un articolo del New York Post, l’ex senatore democratico Bob Graham, che ha presieduto la Commissione congiunta d’inchiesta sull’11 settembre nel 2002, ha affermato che l’FBI abbia coperto ( o sia stato costretto a coprire ? ) una cellula saudita a Sarasota che ha sostenuto i dirottatori. 

Graham ha lavorato con un gruppo di 14 membri del Congresso per esortare il presidente Obama a declassificare 28 pagine del rapporto finale della sua inchiesta, che cercano di far luce  sui finanziamenti dell’11/9, e indicano l’Arabia Saudita come finanziere principale”.
Inoltre, il rapporto cita fascicoli della CIA e dell’FBI che chiamano direttamente in causa funzionari dell’Ambasciata saudita a Washington e il suo consolato a Los Angeles.




Related posts

Il Dalai Lama sull’ emergenza profughi esorta pragmatismo e afferma:”unica soluzione è pace nei loro paesi”

informazione-consapevole

Gli antichi egizi conoscevano i principi dell’aviazione? Sì,secondo l’ingegnere meccanico John H. Lienhard

I problemi non si risolvono, si superano

informazione-consapevole