Crea sito
Dan Kimmel ISIS news Partito Democratico USA Senza categoria terrorismo islamico Twitter USA

USA: candidato del Partito Democratico in un tweet sull’ISIS sostiene: “non è necessariamente maligno, si compone di persone che fanno quello che pensano sia il meglio per la propria comunità”



Di Salvatore Santoru

Pochi giorni fa il candidato del Minnesota per il Partito Democratico Dan Kimmel  è finito nella bufera per un tweet che è sembrato in qualche modo di “legittimazione” dell’Isis.
“L’Isis non è necessariamente il male e si compone di persone che fanno quello che pensano sia meglio per la loro comunità. La violenza non è la risposta, però”, ha scritto.
Dopo le polemiche Kimmel ha annunciato di aver terminato la sua campagna politica e di essere stato mal interpretato.
In seguito, un tweet successivo il politico ha precisato comunque di non condividere le azioni violente compiute dall’Isis.

http://www.wday.com/news/minnesota/3883409-minnesota-house-candidate-quits-race-after-tweeting-isis-isnt-necessarily

NOTE:
(1)http://www.washingtontimes.com/news/2015/nov/16/dan-kimmel-ends-bid-for-minnesota-house-after-isis/

FOTO IN ALTO:http://www.startribune.com/dfler-abruptly-quits-race-after-saying-isis-isn-t-necessarily-evil/349824001/

Related posts

Le bufale del web e la loro diffusione, un forte danno per l’informazione libera

informazione-consapevole

In Francia, la frattura tra populismo e élite liberal si fa sentire anche nel porno:la rivista Inrocks attacca il sito Jacquie et Michel,accusato di “filtrare con i fascisti”

Nole:pensionato 79enne trova i ladri in casa e gli spara, uno di essi è rimasto ferito