Crea sito
Criminalità news Senza categoria

Upiano diabolico: paga killer per strangolare la madre e prendere i gioielli, ma per fortuna viene bloccato da un blitz della Polizia

Un piano diabolico: paga killer per strangolare la madre e prendere i gioielli

http://www.intelligonews.it/articoli/16-giugno-2015/27618/un-piano-diabolico-paga-killer-per-strangolare-la-madre-e-prendere-i-gioielli


Un piano diabolico. Obiettivo: mettere in tasca l’eredità di famiglia. Modalità: assoldare un killer e far uccidere la madre. google_ad_client = “ca-pub-1420052409712884”; google_ad_slot = “1767390444”; google_ad_width = 300; google_ad_height = 250;

 Ha davvero dell’incredibile la vicenda che vede protagonista un trentanovenne calabrese residente a Melicucco. Per portare a termine il disegno criminale aveva individuato un algerino di 54 anni col quale aveva concordato l’omicidio che, evidentemente, l’uomo aveva studiato nei minimi dettagli. 

Al punto che, aveva preparato e consegnato all’algerino un cavo da usare per strangolare la donna. Fortunatamente qualcosa è andato storto e a salvare la donna è stato l’intervento di alcuni parenti che scoperto il piano dell’uomo, hanno avvisato le Forze dell’Ordine. Il trentanovenne è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio premeditato e i poliziotti ha notificato all’algerino, nel frattempo finito in carcere, un’ordinanza cautelare. 

Se il piano diabolico fosse riuscito, l’uomo avrebbe messo le mani sui soldi e i gioielli della madre. Una storia allucinante, il cui tragico epilogo è stato sventato dal blitz della Polizia. 

Related posts

Tassate anche le pedane per disabili: ​”Occupano il marciapiede”

La sconosciuta storia di Elio Marcuzzo, l’attore omosessuale ucciso dai partigiani garibaldini perché accusato di essere ingiustamente un “collaborazionista”

Il Volo, accuse di vandalismo ma il direttore dell’hotel smentisce: “Non c’è stata nessuna devastazione”