Crea sito
Apple Bocconi news Tim Cook

Tim Cook ai giovani della Bocconi: “Il futuro è nelle vostre mani non in quelle dei governi. Ragazzi, fate qualcosa di nobile”

TIM COOK
Di Virginia della Sala
“Avete una incredibile opportunità nel vostro futuro, lo definirei quasi obbligo nei vostri confronti e nei confronti del mondo: fare qualcosa al servizio di uno scopo, di un proposito nobile. E potete farlo attraverso il vostro lavoro. La responsabilità non può stare solo nelle mani dei governi, ma anche nelle vostre”.


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Tim Cook, Ceo di Apple, parla agli studenti della Università Bocconi di Milano (invitato per la cerimonia di apertura dell’anno accademico, oggi pomeriggio incontrerà il premier Matteo Renzi) proprio come nel 2005 Steve Jobs a quelli dell’Università di Stanford. Ma si rivolge agli studenti e ai giovani di tuto il Paese. È il suo primo intervento pubblico in Italia, il primo in una università europea e fuori dagli Stati Uniti. Come tema ha scelto “Business That Serves the Public Good”, il business al servizio del bene pubblico.
“Che si parli di cambiamenti climatici o di eque opportunità, le sfide sono troppo grandi – ha detto durante il suo discorso, durato circa 15 minuti – Mi auguro che riusciate a mantenere vivi i vostri ideali come studenti, laureati, Ceo e futuri presidenti. Spingete, andate oltre, portate più in là le frontiere. Rifiutate tutte le ipotesi. Voi potete fare business in modo diverso, potete vivere facendo brillare i vostri valori e le vostre passioni conl’obiettivo di cambiare il Mondo”.

Related posts

Bashar al Assad: “L’Isis non è iniziato in Siria”

informazione-consapevole

Valledoria, il sindaco accoglie i 52 profughi arrivati recentemente, e dichiara:”Siamo solidali con i migranti, ma non condivido il modo in cui è stata gestita tutta la vicenda”

Mers, la nuova sindrome che allarma l’Oriente