Crea sito
abbigliamento Curiosità news realtà virtuale Tecnologia Tesla Studios Tesla Suit tute

TESLA SUIT: LA TUTA PER UNA REALTÀ VIRTUALE TOTALE

Tesla Suit: la tuta per una realtà virtuale totale
Di Patrizio Pastore
Ormai è confermato: Il 2016 sarà l’anno della realtà virtuale e non solo per la serie di visori che presto arriveranno nel mercato consumer. Tesla Studios ha deciso di puntare sulla realtà virtuale con un approccio differente. Sta infatti progettando una tuta, la Tesla Suit, in grado di offrire un’esperienza di realtà virtuale totale, dove tutto il corpo diventa protagonista.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Questa nuovo “wearables” è costituito da una cintura (T-Belt) con una unità centrale di controllo, diverse unità modulari, guanti per il feedback tattile, una canotta e dei pantaloni. Tutte le unità sono collegate tra loro e si ha una tuta aderente in grado di immergere quasi del tutto l’utente all’interno dei mondi virtuali. Tesla Suit sarà compatibile con tutti i visori per la realtà virtuale che usciranno sul mercato prossimamente oltre alle console pc ed alcuni smartphone.
Ecco le sue caratteristiche:
  • Sistema haptic (8-32 elettrodi) per la trasmissione delle sensazioni dalla realtà virtuale al corpo
  • Sistema motion capture
  • Miografia (registrazione dell’attività dei muscoli)
  • Massaggio
  • Posizione del corpo
  • Sensore per la temperatura
  • Musica
  • Stimolazione muscolare in tempo reale (EMS)
  • Il guanto, chiamato T-Glove, è wireless, consente la motion capture e il feedback tattile grazie agli impulsi micro-elettrici controllati tramite un mini-computer.
Lato hardware la tuta è alimentata con un processore Quad Core da 1GHz e 1GB di RAM con una MAh 10.000 che gira su un sistema operativo proprietario chiamato Tesla OS. È già possibile effettuare il preordine della tuta sul sito ufficiale di Tesla Suit al prezzo di 1499$.
Se sudiamo troppo mentre giochiamo la Tesla Suit, una volta sganciata dalle componenti elettroniche, è comodamente lavabile in lavatrice a 40°.

Related posts

Il dossier sull’11 settembre che rischia di compromettere le relazioni tra USA e Arabia Saudita

I SERVIZI SEGRETI USA HANNO INZIATO A COLLABORARE CON L’INGHILTERRA PER STUDIARE GLI UFO

informazione-consapevole

Nuoro: blitz tra la Sardegna e l’Umbria, otto arresti per armi, rapine e droga