Crea sito
Irlanda matrimoni gay news omosessualità

Svolta nella cattolica Irlanda Vince il “sì” ai matrimoni gay

Di Lucio Di Marzo
Sembra ormai chiaro il risultato delle consultazioni che si sono tenute in Irlanda, per stabilire se i matrimoni tra due persone dello stesso sesso debbano o meno essere inseriti nella carta costituzionale.
Una coppia omo
Il referendum, salvo improbabili ribaltamenti dei pronostici, finirà con un trionfo dei “sì”.
Il primo giudizio ottmistico lo aveva dato questa mattina il ministro per le Pari opportunità, Aodhan O’Riordain, convinto che sì avrebbero vinto, anche in zone tendenzialmente inclini al voto contro le nozze gay. Si sono aggiunte poi le dichiarazioni del campo “pro” e “contro”, entrambi convinti che il risultato sia ormai chiaro.
Da capire, a questo punto, non è più se l’Irlanda inserirà nella costituzione le nozze gay, ma piuttosto con quali percentuali si chiuderà un referendum che farà del Paese il primo al mondo ad avere compiuto un passo del genere con una consultazione popolare.

Related posts

RENZI A “REPUBBLICA” : ‘RILANCEREMO IL PD CON FACCE NUOVE E VALORI FORTI’

informazione-consapevole

L’ULTIMO ECCESSO DI DUBAI: L’HOTEL CON LA FORESTA TROPICALE

A che servono le immense “città fantasma” costruite in Africa da imprese della Cina ?