Crea sito
controllo di Internet controllo sociale Hulu imperialismo multinazionale internet Msn Multinazionali Multinazionali del web spionaggio super cookies web

“Supercookies”: quando i signori della Rete sanno chi sei, che fai, che vuoi meglio di te

In linguaggio tecnico si chiamano Local Shared Objects. Volgarmente sui media statunitensi sono stati chiamati Super Cookies. Nella sostanza si tratta di vere e proprie cimici, piccoli programmi che vengono scaricati sui nostri computer e rivelano tutto ciò che facciamo in rete. Cosa guardiamo e perfino dove ci troviamo se usiamo software di geolocalizzazione. Dati abbinati a ogni singola persona, a prescindere spesso dal computer sul quale si trova. Ad esempio basta registrarsi suul comunissimo Msn per essere tracciati e finire in un file di un grande database. Il nostro file personale. Vengono chiamati supercookies perché a differenza dei fastidiosi normali “biscottini” che ogni sito ci lascia, questi non si cancellano con le normali procedure, sono anche più pesanti e non vengono segnalati. Super, no? Ormai girano in rete da più di un anno e sono usati non da malevoli “siti pirata”, ma delle grandi compagnie come Msn o Hulu come scoperto da un team di ricercatori di Stanford e di Berkley.

Related posts

Gli USA e Gheddafi

Twitter, addio ai 140 caratteri: diventano 10mila

L’Industria del fast-food e le torture sugli animali