Crea sito
antisessismo equità di genere femminismo maschilismo opinioni rispetto di genere Senza categoria sessismo Società

Superare maschilismo e femminismo attuale per una società basata sul rispetto e l’equità di genere




Di Salvatore Santoru

La questione dell’equità di genere è, almeno all’interno delle società occidentali, all’ordine del giorno anche se ancora rimangono diversi problemi da superare.
L’ideologia patriarcale/maschilista che per secoli ha dominato all’interno dell’Occidente e nel mondo è in crisi così come il modello di dominazione da esso propagandato, che in linea generale è un modello sessista e basato sul concetto di supremazia del genere maschile sul femminile.<

br />Sopratutto in Occidente tale ideologia si è ridimensionata grazie alle battaglie del movimento femminista, movimento che oggi rispetto al passato è fortemente in crisi.
Difatti, da giusta e auspicabile rivendicazione di parità e rispetto tra i generi, purtroppo sembra che oggi una buona parte delle rivendicazioni e del pensiero femminista si è trasformata in una visione del mondo ideologica, ricca di conflitti al suo interno.
Per capirci, pare che ogni gruppo che si considera tale voglia avere la supremazia sugli altri considerati tali o si consideri l’unico rappresentante di esso.
Tra i tanti conflitti, vale la pena segnalare quello relativo alla questione dell’islamismo, dove da una parte le femministe classiche(1 e 2 ondata)considerano negativamente il burqua e spesso vedono quelle radicali come alleate del maschilismo islamista e terzomondista, mentre altre (solitamente della 3 ondata) difendono il velo e spesso attaccano i costumi occidentali accusando le prime di essere diventate uno strumento dell’Occidente(o del maschilismo occidentale) e dell’imperialismo bianco e borghese, più diverse sfumature in mezzo.

Il punto è che forse bisognerebbe impostare la questione in maniera diversa, partendo dal fatto che è necessario raggiungere l’equità e il rispetto di genere, ovvero la constatazione che ogni individuo meriti rispetto a prescindere dal proprio genere e che ogni tipo di discriminazione sessista venga superata.

In tal senso, sarebbe utile contrastare culturalmente e superare le credenze sessiste diffuse, sia quelle ancora presenti nella società occidentale che quelle presenti in diverse aree del Terzo Mondo, dove (a partire dal mondo arabo/islamico, ma non solo) c’è il bisogno di fare ancora un lungo lavoro al riguardo.

Superando le credenze di stampo maschiliste e sessiste e di seguito anche l’ideologia femminista per com’è ora, si potrebbe finalmente creare una società realmente basata sulla libertà e sul rispetto di genere, e prima ancora tra individui.


FOTO:(1)https://newearthcentral.com,(2)http://thespiritscience.net

Related posts

Siria: 60 raid idella Russia in 24 ore, colpiti 51 obiettivi Isis

informazione-consapevole

Tecno-utopia e tecno-rivoluzione

informazione-consapevole

Gerusalemme, le truppe israeliane sparano a un bimbo di 7 anni