Crea sito
foresta del Marganai foreste Giuseppe Pulina Marganai news Sardegna Senza categoria

Sit-in contro tagli della foresta nel Marganai, Pulina: “Sì a comitato per verificare progetto”

sit-in-marganai
“Il commissario straordinario dell’Ente foreste Giuseppe Pulina ha assunto un impegno chiaro: istituire un comitato misto, composto da esperti a favore ed esperti contro i tagli della lecceta nella foresta del Marganai. Il compito sarà quello di verificare gli effetti dei tagli già effettuati, analizzare la situazione e ragionare sulla vicenda. Ora attendiamo, in tempi brevi, la costituzione del comitato”. L’esponente indipendentista Pier Franco Devias è moderatamente soddisfatto. L’idea di organizzare un sit-in di fronte all’assessorato regionale all’Ambiente, a Cagliari, per sensibilizzare l’opinione pubblica sui tagli della lecceta nel compendio del Marganai, in territorio di Domusnova, ha dato un primo risultato.


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

“Durante il sit-in abbiamo incontrato il commissario Pulina, il direttore generale dell’Ente foreste Antonio Casula eFranco Corosu, Capo di gabinetto del’assessore regionale all’Ambiente Spano, in trasferta a Olbia con il governatorePigliaru – ha commentato Devias -. Nel faccia a faccia, è emersa la volontà del commissario straordinario di approfondire l’argomento, analizzare quel che è stato fatto, evidenziare eventuali criticità del progetto di tagliare a raso 550 ettari di lecceta. Detto questo, è importante che del comitato possa far parte chiunque abbia i titoli e non sia una cosa calata dall’alto. Ora staremo a vedere ciò che si farà”.

Related posts

La tregua di Homs tra i ribelli e il governo siriano

informazione-consapevole

Come preparare un tè a regola d’arte

I COSTI PER LA RICOSTRUZIONE DEI TERREMOTI DAL 1968 AL 2012