Crea sito
Aḥrār al-Shām AL QUAEDA Fronte Al Nusra islamismo radicale Jaish al-Fath Mc Cain news Russia Senza categoria Sergei Lavrov Siria terrorismo islamico

Siria:i raid russi non hanno colpito l’ISIS ma le postazioni di Al Nusra(Al Qaeda) e di altri gruppi islamisti radicali

Di Salvatore Santoru

Hanno fatto molto discutere i recenti raid della Russia in Siria(1), e dagli USA sono arrivate forti critiche(2) in quanto non si è colpito l’Isis ma altri gruppi generici di opposizione.

Il senatore John Mc Cain ha affermato che sono state colpite postazioni dei ribelli alleati dell’America(3), mentre il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha dichiarato che sono stati attaccate postazioni di gruppi terroristi(4).




(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Secondo quanto riportato dal quotidiano “la Stampa”(5) i servizi segreti occidentali hanno scoperto che le postazioni prese di mira dai russi sono state quelle di Homs, Hama e Latakia.

In nessuno di questi luoghi è stata appurata per ora presenza di militanti ISIS, ma bensì esclusivamente della sezione siriana di Al Qaeda,il Fronte Al Nusra(6), della coalizione di gruppi islamisti (7)Jaish al-Fath(Esercito della Conquista), e di Ahrar al-Sham(8), un gruppo armato che unisce varie formazioni minori di stampo islamista e/o che si rifanno al salafismo(9), un’ importante corrente dell’integralismo islamico.

Al Nusra, https://en.wikipedia.org/wiki/Al-Nusra_Front
Ahrar al-Sham,http://archicivilians.com
Jaish al-Fath(Army of Conquest)http://news.yahoo.com
Insomma, è stato dimostrato che la Russia non ha attaccato l’Isis e su ciò hanno avuto ragione Mc Cain e gli altri gerarchi USA che hanno criticato i raid, ma d’altro canto sono state colpite le postazioni di Al Qaeda e di altri gruppi legati all’estremismo islamista.

E su questo punto ci sarebbe da segnalare il ruolo ambiguo (già segnalato diverse volte anche da autorevoli fonti) che l’establishment statunitense sta avendo proprio in Siria con Al Qaeda e altre formazioni islamiste che sino a poco tempo fa in teoria erano considerate il massimo nemico dell’Occidente, ed oggi vanno bene come alleate nella lotta contro Assad, scomodo agli uni in quanto troppo vicino ai russi e agli altri in quanto troppo “infedele” nel suo Islam moderato, discretamente tollerante delle altrui religioni e addirittura basato sull’eguaglianza di genere(10).

Note:
(1)http://informazioneconsapevole.blogspot.it/2015/09/siria-cnn-iniziati-raid-dei-caccia-da.html
(2)http://www.repubblica.it/esteri/2015/10/01/news/siria_usa_e_russia_accordo_su_colloqui_tra_comandi_sugli_interventi-124036495/
(3)http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/10/01/siria-mccain-raid-russi-hanno-colpito-i-ribelli-filo-usa-addestrati-dalla-cia/2086676/
(4)http://it.euronews.com/2015/10/01/lavrov-i-raid-russi-colpiscono-i-terroristi-non-l-esercito-libero-siriano/
(5)http://www.lastampa.it/2015/10/01/esteri/ecco-dove-ha-colpito-la-russia-in-siria-gpDTINRy0rVoCZHPnDmsMN/pagina.html
(6)https://it.wikipedia.org/wiki/Fronte_al-Nusra
(7)https://en.wikipedia.org/wiki/Army_of_Conquest
(8)https://it.wikipedia.org/wiki/Ahrar_al-Sham
(9)https://it.wikipedia.org/wiki/Salafismo
(10)http://informazioneconsapevole.blogspot.it/2014/05/il-fondamentalismo-islamico-e-il.html

FOTO IN ALTO:http://tg24.sky.it

Related posts

SIRIA: RAID USA PRESSO MANBIJ FANNO DIVERSE VITTIME CIVILI, TRA CUI DONNE E BAMBINI

L’energia alternativa è ovunque:ecco le sue forme più inaspettate

La teoria quantistica della Coscienza

informazione-consapevole