Crea sito
Jacques Mourad news Senza categoria Siria terrorismo islamico

Siria: rapito dai jihadisti un sostenitore del dialogo interreligioso

Padre-Jacques-Mourad
I jihadisti se ne infischiano del dialogo – Da registrare il sequestro di un altro religioso che lavorava per dare sollievo alla popolazione siriana piegata dalla guerra civile. Padre Jacques Mourad, priore del monastero di Mar Elian a nord di Damasco, e’ stato rapito da un commando che lo ha prelevato sotto la minaccia delle armi.
Il sacerdote siro-cattolico appartiene alla comunita’ di Mar Musa El Habashi, fondata dal gesuita italiano padre Paolo Dall’Oglio, a sua volta sequestrato il 29 luglio 2013 e di cui non si hanno notizie.

Related posts

I bambini eschimesi deportati in Danimarca negli anni 50

Sassari:aveva pestato un portapizze con una mazza da baseball, arrestato un ventenne

INVIO DI SOLDATI ITALIANI NEL 2018 PER ESERCITAZIONI NATO AL CONFINE CON LA RUSSIA, FORTE CRITICA DI BEPPE GRILLO: ‘QUEST’AZIONE E’ CONTRO GLI INTERESSI NAZIONALI, VOGLIAMO LA PACE’

informazione-consapevole