Fronte Al Nusra ISIS islamismo radicale news Senza categoria Siria Syrian Observatory for Human Rights terrorismo islamico

Siria: 103 persone uccise in 50 giorni da parte di gruppi legati al terrorismo islamista



Di Salvatore Santoru

Stando a quanto riferito dall’ONG “Syrian Observatory for Human Rights“, negli ultimi cinquanta giorni ben 103 persone sono state uccise, in sette differenti province del paese, da gruppi legati all’islamismo radicale, comprese 4 donne e 8 persone di origine asiatica e russa.

I gruppi terroristici citati dall’ONG sono l’ISIS e il “Fronte Al Nusra“, quest’ultimo la “sezione” di Al Qaida nel paese.

Tra le motivazioni adottate dai terroristi per giustificare le esecuzioni, si va dall’accusa di apostasia, blasfemia, presunto spionaggio per il governo di Assad e i servizi segreti russi, giordani, israeliani e in generale occidentali, sino a magia, adulterio, omosessualità.

Related posts

Elon Musk, le auto elettriche e quelle inquinanti prima della Tesla Motors

informazione-consapevole

La fontana di Dubai: la più grande e spettacolare del mondo

informazione-consapevole

PASQUA, FEDERALBERGHI: SARANNO 9,7 MILIONI GLI ITALIANI IN VACANZA