Crea sito
Arabia Saudita Iran ISIS islamismo islamismo radicale Medio Oriente Noam Chomsky nucleare iraniano Senza categoria Wahhabismo

Secondo Noam Chomsky l’Isis non è “niente di più che una società off-shore dell’Arabia Saudita”

Di Salvatore Santoru
In una recente intervista rilasciata per il Manifesto e ripresa in parte dal sito web “l’Antidiplomatico”, il grande intellettuale e linguista statunitense Noam Chomsky ha definito l’ISIS “una mostruosità”, affermato anche che non “è niente di più che una società off-shore dell’Arabia Saudita che propaga una versione estremista, wahabita, dell’Islam”, e che “da Riad arrivano tonnellate soldi e l’ideologia per diffondere fondamentalismo nel mondo arabo”.Chomsky ha anche sostenuto che questa situazione “è la conseguenza diretta dei devastanti attacchi degli Stati Uniti in Iraq del 2003 e degli attacchi della Nato in Libia del 2011 che hanno esasperato il conflitto sunniti-sciiti diffondendolo in tutta la regione. Inoltre nell’intervista si è soffermato anche sulla questione del nucleare iraniano e lo scontro Iran-Arabia Saudita per l’egemonia nel Medio Oriente.

Related posts

La storia di Silvia, malata e sommersa dai debiti

informazione-consapevole

Notre-Dame: i segreti e i simbolismi della famosa cattedrale di Parigi

Green School: una scuola dal tetto verde alla periferia di Parigi

informazione-consapevole

1 comment

Simona Puddu Marzo 22, 2016 at 4:18 pm

Nomino la signora Simona Puddu, alla ricerca di prestito molti mesi fa io hanno subito molti freghi sul netto. Così ho visto una prova sul sig. Muscolino Giovanni, vi giuro che è diverso egli lo ha mise in fiducia e con prove a sostiene prima di farmi il prestito di 80.000€ ed anche ho rispettato le sue consegne prima di trovare il prestito egli può aiutarli come me. Ecco la sua mail: [email protected]

Comments are closed.