Crea sito
Google Google Chrome news Save to Google Senza categoria web

Save to Google, l’estensione per salvare i link su Chrome

Di Diletta Parlangeli
Dopo aver visto passare sotto il proprio naso un bel po’ di servizi per salvare link da “leggere più tardi”, non ultimo quello di Facebook annunciato all’F8, anche Google ha deciso di lanciare la sua estensione di Chrome per archiviare gli indirizzi che interessano agli utenti. Save to Google si installa velocemente, dopo di che una stellina gialla sarà il pulsante che consentirà di salvare le pagine web.


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Una volta premuto il bottone, si apre una finestra per archiviare l’indirizzo e aggiungere tag che raggruppino i link salvati, con colori che sembrano essere scelti casualmente. Nella stessa finestra, attraverso “visualizza preferiti”, si accede a una pagina Google dove si trovano tutti gli indirizzi.
Save to Google è facile da consultare e molto pulito nella grafica, ma dovrà probabilmente inventarsi qualcosa di più per competere con servizi e app che salvano e organizzano i “leggi più tardi”, da Evernote a Instapaper, passando per Pocket.
Facebook dovrebbe già esserci riuscito.

Related posts

Il mistero del “quadrato magico” SATOR

Il cattivo odore sotto le ascelle dipende da un batterio, il rimedio sarà un “deodorante speciale”

Le star che sono state vittime di bullismo a scuola

informazione-consapevole