Crea sito
Cinema Fantascienza film opinioni psicologia recensioni riflessioni Ritorno al Futuro Senza categoria

Ritorno al futuro: un film sul riscatto sociale ed individuale

Perché Ritorno al futuro è un film di successo? Innanzitutto tale film è da considerare un film cult oltre che un film icona e rappresentativo degli anni 80 del secolo scorso.
Di sicuro il film può essere inserito accanto ai film del Brat Pack. Di questo ciclo cinematografico contiene ben due temi: il riscatto sociale e il riscatto individuale. Marty e la sua famiglia, dopo il viaggio nel passato di Marty, diventano più ricchi di prima e possono vivere una vita più agiata come conseguenza di ciò. Il padre di Marty, George, inoltre, diventa uno scrittore affermato mentre era stato sempre un perdente, fin da ragazzo.


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Il film, poi, come molti film che contengono un viaggio nel tempo, contiene nella sua trama un paradosso spazio-temporale grazie al quale, degli eventi futuri sono conseguenza di eventi passati “modificati”. È proprio il viaggio nel tempo uno dei punti-forza che sostengono l’intero film.
Oltretutto, il film è giocoso e ilare, a livello superficiale: guardato con più attenzione nasconde tanti spunti di riflessione. Marty, viaggiando nel passato, ha il modo di vedere i suoi genitori da giovane: cosa impossibile per qualsiasi persona. Per Marty guardare i genitori che si innamorano e si scambiano il loro primo bacio è un’esperienza oltremodo costruttiva che gli insegna tanto sia per la sua vita futura e sia per la sua relazione con la sua ragazza, Jennifer.
È impossibile non notare il contrasto tra Marty e George nel passato: Marty è un ragazzo sveglio mentre Gerge è molto imbranato. Grazie al viaggio-impresa di Marty George nel futuro cambia come anche nel passato. L’azione di Marty ha modificato il passato e, di conseguenza, anche il futuro. Un altro contrasto ben evidente è quello tra Marty e Biff: Biff è uno zotico ed un energumeno mentre Marty è una persona pronta a difendere i più deboli e pronta anche a porsi contro ingiustizie e violenze di ogni genere e, in questo, risulta un personaggio oltremodo simpatico allo spettatore del film.
Oltre al riscatto sociale sia di George, che si trova una ragazza per la prima volta, che di Marty, che vede la sua famiglia oltremodo migliorata nel futuro, c’è anche il riscatto esistenziale di Doc nel passato, che da scienziato fallito sa di aver costruito qualcosa che ha funzionato, qualcosa che rende possibile il viaggio nel tempo.

FOTO:http://docmanhattan.blogspot.it

Related posts

Non hai voglia di studiare? Come puoi trovarla in 5 mosse

Il “mea culpa” di Orcel (UBS): «Troppa arroganza nella cultura delle banche »

informazione-consapevole

Le basi militari USA in Europa, Mediterraneo e Medioriente, con o senza copertura NATO