Crea sito
AL QUAEDA Gheddafi Libia Libia post Gheddafi Senza categoria terrorismo islamico

Quando Gheddafi avvertiva del pericolo del jihadismo in Europa



Di Salvatore Santoru

Prima e durante la guerra in Libia del 2011 Gheddafi aveva avvertito sul pericolo che anche in Europa l’islamismo radicale avrebbe rappresentato se fosse caduto il suo regime(1).
Gheddafi disse che “ci sarà un Jihad islamica di fronte a voi, nel Mediterraneo”, e che “quello che voglio farvi capire è che la situazione è grave per tutto l’Occidente e il Mediterraneo. Come fanno i leader europei a non vederlo? Il rischio che il terrorismo si estenda a livello globale è evidente”, eppure i suoi avvertimenti non vennero minimamente presi in considerazione,tutt’altro(2).
Quando venne ucciso, addirittura Hillary Clinton esultò in diretta(3), Obama se ne compiacque e la Casa Bianca riportò che gli altri leader occidentali, tra cui Sarkozy e Cameron, definirono il giorno dell’uccisione “un giorno straordinario per la coalizione a guida Nato e soprattutto per il popolo libico”(4).
Eppure, tra chi beneficiò della situazione ci furono anche le milizie jihadiste di Al Qaeda e di formazioni simili, che all’occorrenza erano diventate “paradossalmente alleate” nella lotta contro Gheddafi(5) e nella costruzione della “nuova Libia”, ben lungi dal diventare un paese egemonizzato dai rivoltosi e dalle forze politiche democratiche come era stato propagandato, e tutt’ora sempre più nel caos.

Il seguito della storia è nota, così come la situazione in Siria, dove per un soffio si è evitata la stessa fine della Libia quando Russia e Cina(6) hanno messo il veto all’intervento militare che i paesi del Golfo,la Turchia e gli USA avevano preparato contro il pur controverso e discutibile regime di Assad, intervento che se fosse andato in porto avrebbe molto probabilmente dato ancora più potere all’Isis e ai miliziani di Al Qaeda.

NOTE:

Related posts

La Metapsicologia di Freud

Polonia:respinti alla frontiera 10 bikers bielorussi filocomunisti e filo-Putin, volevano festeggiare l’anniversario della vittoria dell’URSS della II guerra mondiale

Scarabocchiare fa bene al cervello

informazione-consapevole