Crea sito
anziani Economia Equitalia fisco Italia Senza categoria suicidi suicidi di Stato

Problemi con Equitalia: 2 anziani si impiccano abbracciati

Due anziani coniugi si sono uccisi, impiccandosi nel garage di casa, ad Ancarano in un piccolo paese del teramano: li hanno trovati abbracciati. Nessuna lettera d`addio, ma un figlio schiacciato dai debiti: i due, 79 anni il padre, 75 la madre, erano i genitori di un artigiano la cui abitazione, era finita all’asta dopo che banche ed Equitalia avevano avviato le azioni per recuperare i crediti vantati.

Il50enne, in un gesto di disperazione, ha tentato di recuperare la casa, con una tentata estorsione ai danni dell’uomo che ha ricomprato l’immobile all’asta. E per questo è finito in carcere.
La vicenda è riportasta dal quotidiano locale Il Centro. Sembra che la donna, come raccontano alcuni testimoni, da tempo soffrisse di depressione. A trovare i due anziani morti, ieri pomeriggio, è stato un altro figlio che abitava con la coppia. In un primo momento si era diffusa nel paese la voce che i due anziani avessero deciso di togliersi la vita per far ereditare la loro abitazione al figlio in difficoltà. Ipotesi che – riferisce il quotidiano – è esclusa da Bruno Massucci, avvocato dell’uomo: «Il mio assistito perderebbe anche la casa ereditata».

FONTE: http://www.dazebaonews.it/

 http://www.lindipendenza.com/problemi-con-equitalia-2-anziani-si-impiccano-abbracciati/

Related posts

La crisi del mondo occidentale.

informazione-consapevole

Sapere è potere – Accordo tra univeristà e servizi segreti

Francia: condanna di 5 mesi con la condizionale alla vicesindaco musulamana del Partito Socialista di Marsiglia per aver rifiutato di celebrare un matrimonio gay, a causa delle sue convinzioni religiose