Crea sito
1 maggio freddo meteo news piogge Senza categoria temperature

Previsioni Meteo 1° maggio, il bollettino dell’aeronautica militare: freddo e pioggia da Nord a Sud

Di Filomena Fotia
Le previsioni meteo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. Situazione: le condizioni meteorologiche sull’Italia tendono a peggiorare per l’arrivo di una perturbazione dall’Europa occidentale che gia’ interessa la Sardegna e le regioni nord-occidentali.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
 Tempo previsto fino alle 7 di domaniNord: parzialmente nuvoloso su Friuli-Venezia Giulia, Veneto e settore est dell’Emilia-Romagna, con nubi in ulteriore aumento e precipitazioni sparse associate dalla sera ad iniziare dall’Emilia-Romagna orientale dove i fenomeni saranno piu’ frequenti e diffusi; molte nubi con precipitazioni sparse, anche temporalesche, sul resto del nord, con fenomeni sempre piu’ estesi e diffusi, ed anche intensi, su Valle d’Aosta e settori centro-settentrionali di Piemonte e Lombardia. Quota neve inizialmente oltre 1.500 metri ma in calo fino intorno 1.000-1.200 metri sul settore alpino centro-occidentale. Centro e Sardegna: molto nuvoloso con piogge sparse ed isolati temporali sulla Sardegna, in miglioramento tra la notte ed il primo mattino con schiarite anche ampie seppur temporanee; poco o parzialmente nuvoloso sul centro peninsulare, ma con nubi in rapido aumento da ovest e qualche locale e breve piovasco pomeridiano sui rilievi appenninici: dalla sera e nella notte generale peggioramento con precipitazioni sparse o diffuse, anche temporalesche, che risulteranno piu’ frequenti su Toscana, Umbria, Lazio e Marche. Sud e Sicilia: nuvolosita’ irregolare sulla Sicilia con sporadiche precipitazioni pomeridiane, in peggioramento durante la notte con precipitazioni sparse ad iniziare da ovest; poco o parzialmente nuvoloso sulle regioni peninsulari con nubi in generale aumento da ovest: ulteriore peggioramento in serata e nella notte con precipitazioni sparse su Calabria, Basilicata e Campania ed inizialmente solo isolate su Molise e Puglia. Temperature: massime in lieve calo su Sardegna e Sicilia, stazionarie o in lieve aumento sul resto d’Italia; minime in lieve aumento su tutti i versanti orientali peninsulari, in generale calo sul resto del Paese. Venti: deboli occidentali sulla Sardegna, in rotazione da nord-ovest ed in intensificazione; deboli meridionali al nord e sul centro peninsulare, in graduale rotazione ed intensificazione dai quadranti orientali sul nord-est e da quelli occidentali al centro; deboli variabili al sud con residui rinforzi settentrionali su Molise e Puglia nel pomeriggio: durante la notte rotazione dai quadranti settentrionali sulla Sicilia e da quelli meridionali sul resto del sud, con locali rinforzi. Marimossi il basso Adriatico, lo Jonio, lo Stretto di Sicilia, il Mare ed il Canale di Sardegna, con moto ondoso in aumento su Stretto di Sicilia, Mare e Canale di Sardegna ed in attenuazione su basso Adriatico e Jonio settentrionale; poco mossi i restanti mari, con moto ondoso in aumento sul tirreno ad iniziare da ovest e su Mar Ligure e medio-alto Adriatico.
aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: nuvolosita’ compatta sul settore centro occidentale con precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, in rapida estensione dal primo mattino alle restanti regioni; nevicate sui rilievi di confine, anche abbondanti su quelli occidentali, con quota neve intorno ai 1.000-1.200 metri, in rialzo pomeridiano oltre i 1.700-1.900 metri; dal tardo pomeriggio parziale attenuazione dei fenomeni su quasi tutte le zone ad eccezione dell’Emilia-Romagna.Centro e Sardegna: sull’isola e sulla Toscana nuvolosita’ irregolare a tratti intensa con locali rovesci e qualche temporale dalla tarda mattinata soprattutto sul versante occidentale; sul restante territorio molte nubi e piogge diffuse, che dal pomeriggio diverranno in prevalenza rovesci e temporali sul settore Adriatico, mentre si attenueranno su Toscana, Lazio e poi sull’Abruzzo. Sud e Sicilia: cielo molto nuvoloso o coperto ovunque con precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, piu’ intense al mattino sulle regioni tirreniche; in serata temporanea riduzione dei fenomeni su Molise, alta Campania e Sicilia occidentale. Temperature: minime in diminuzione su Piemonte, Liguria di ponente e Sardegna, stazionarie sulla Sicilia, in generale aumento altrove; massime in lieve rialzo sulla Valle d’Aosta, in decisa flessione su tutte le altre regioni. Venti: da moderati a forti occidentali sulla Sardegna, nord occidentali sulla Sicilia dal pomeriggio; deboli dai quadranti settentrionali al nord, con locali rinforzi sulla Liguria; deboli di direzione variabile sulla Toscana, dai quadranti occidentali sul restante centro-sud tirrenico con locali rinforzi sul Lazio; deboli nord orientali sulle regioni del medio ed alto Adriatico con locali rinforzi su Emilia-Romagna e Veneto; da deboli a moderati meridionali sulle restanti zone. Mariagitati il Mar ed il Canale di Sardegna con moto ondoso fino a grosso dal pomeriggio; molto mossi il Mar Ligure, il Tirreno settentrionale e sud occidentale, lo Stretto di Sicilia; da mossi a molto mossi l’Adriatico centro settentrionale, il Tirreno centrale e lo Jonio meridionale; poco mossi i restanti bacini ma con moto ondoso in aumento.
aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorniLUNEDI’ 2 MAGGIO Nord: cielo molto nuvoloso o coperto sull’Emilia-Romagna con precipitazioni diffuse a prevalente carattere di rovescio o temporale, intense al mattino sui rilievi appenninici; ampia nuvolosita’ medio-alta sulle restanti zone con deboli piogge al primo mattino su triveneto e Liguria; dal pomeriggio deciso miglioramento su Piemonte e Liguria in successiva estensione a Lombardia, Emilia e Trentino-Alto Adige.Centro e Sardegna: condizioni di spiccato maltempo sulle regioni adriatiche, su Toscana, Umbria e Sardegna con fenomeni diffusi, anche a carattere temporalesco o di rovescio, piu’ intensi su Marche ed Umbria, con interessamento pomeridiano del Lazio; dalla serata miglioramento su Sardegna e Toscana.Sud e Sicilia: nuvolosita’ variabile a tratti intensa con piogge sparse, piu’ consistenti ed a prevalente carattere di rovescio o temporale sulla Puglia centromeridionale, sulla Calabria e sulla Sicilia settentrionale, in parziale attenuazione sul settore jonico durante il pomeriggio. Temperature: minime in aumento sul triveneto e sul restante arco alpino e prealpino, In flessione al centro-sud, generalmente stazionarie sul restante nord, su Toscana e Marche; massime in deciso rialzo al nord e sulla Sardegna, in diminuzione su tutte le altre regioni. Venti: da moderati a forti dai quadranti occidentali sulle due isole maggiori, nord orientali su Emilia-Romagna, Marche e coste dell’alto Adriatico; da deboli a moderati occidentali sulla Calabria; deboli dai quadranti settentrionali sul restante nord e sulle regioni tirreniche, con locali rinforzi su Toscana ed alto Lazio; deboli sud orientali sulle rimanenti regioni, con rinforzi sulla puglia. Marida molto agitati a grossi al largo il Mar ed il Canale di Sardegna; da agitato a molto agitato lo Stretto di Sicilia; agitato lo Jonio occidentale; da molto mossi ad agitati il Tirreno settentrionale e meridionale e l’alto Adriatico; molto mosso lo Jonio orientale; mossi i restanti Tirreno ed Adriatico; da poco mosso a mosso il Mar Ligure. MARTEDI’ 3: maltempo al sud e sulle regioni centrali adriatiche con piogge sparse in graduale miglioramento durante il pomeriggio; cielo sereno o poco nuvoloso altrove in attesa di un nuovo peggioramento notturno su triveneto e sull’Emilia-Romagna. MERCOLEDI’ 4: molte nubi al sud e sulle aree centrali adriatiche con piogge sparse, locali rovesci e qualche temporale specialmente tra Campania e Calabria tirreniche, in miglioramento tardo pomeridiano; bel tempo sulle restanti zone. GIOVEDI’ 5 e VENERDI’ 6: cielo sereno o poco nuvoloso un po’ ovunque, a parte addensamenti piu’ consistenti durante le ore centrali sulle regioni centro meridionali. Nuvolosita’ in aumento al centro-sud nel pomeriggio di venerdi’ con precipitazioni associate, bel tempo al nord.

Related posts

Ecco come attutire il trauma post vacanze

informazione-consapevole

BREXIT, URNE CHIUSE: SONDAGGIO DI YOUGOV DA’ IN VANTAGGIO REMAIN AL 52%

Vivere con la “testa nelle nuvole”: entro il 2040, con i nano-robot

informazione-consapevole