Crea sito
Banche Canton Ticino crisi economica Economia imprenditoria Italia Mendrisio piccole aziende piccole imprese PMI solidarietà Svizzera

Per difendersi dalle banche devolve il 10% del suo fatturato alle aziende italiane

Da http://www.ticinonews.ch/articolo.aspx?id=293176&rubrica=2

Mendrisio: “Imprenditori italiani, vi aiuto io”
Un’imprenditrice ticinese devolve alle piccole aziende italiane il 10% del fatturato della sua società: “Per difendersi dalle banche”
La devastante crisi che ha colpito le imprese italiane e le drammatiche conseguenze che ogni giorno fioriscono sulle pagine della cronaca, ha toccato la sensibilità di un’imprenditrice ticinese. Infatti per solidarietà verso chi ha le sue medesime responsabilità, l’imprenditrice di una società con sede a Mendrisio ha deciso di devolvere alle piccole aziende italiane soffocate da vessazioni bancarie, tasse esorbitanti ed assenza totale di qualsiasi tipo di aiuto da parte dello Stato italiano e dalla UE, il 10% del fatturato sviluppato sul sito aziendale www.suisseled.ch che commercializza lampadine led.<

br />“Accendi una lampadina per la vita” è il messaggio che parte dalla Svizzera. Il fatto che più ha determinato questa iniziativa è l’impossibilità dei piccoli imprenditori di pagare avvocati e consulenti per potersi difendere dalle banche e da Equitalia. Un diritto negato per aver voluto resistere al terribile momento che l’Italia sta attraversando.
La cifre introitate e poi devolute verranno pubblicate per trasparenza sul sito www.suisseled.ch e sui siti delle Associazioni che già si occupano della difesa dei vessati e usurati bancari. A breve in www.suisseled.ch verrà pubblicata la lista delle Associazioni no profit che verranno selezionate per la gestione delle somme da devolvere.

Fonte:http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=57420

http://www.losai.eu/per-difendersi-dalle-banche-devolve-il-10-del-suo-fatturato-alle-aziende-italiane/

Related posts

La strategia di salvataggio dell’Euro è costruita su piedi d’argilla

informazione-consapevole

23 miliardi per la guerra. L’Italia spende una fortuna per gli armamenti e tutto tace

La strage dimenticata di Gorla