Crea sito
alimentazione OGM opinioni Senza categoria

OGM:a favore di un dibattito ragionato e della libertà di ricerca e di scelta,rimarcando gli eventuali effetti positivi e negativi della loro introduzione

Di Salvatore Santoru

La tematica degli OGM è una di quelle che maggiormente discusse nell’ambito delle politiche alimentari e agricole e che divide nettamente due fronti, che si potrebbero definire per semplificare “conservatori” e “progressisti” sulla questione.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Da una parte, il fronte anti-OGM che sostiene l’assoluta pericolosità degli organismi geneticamente modificati e ne sostiene la totale messa in bando, in quanto essi sarebbero un pericolo per quello che considerano il cibo “naturale” e “tradizionale” a  tutto favore delle multinazionali biotecnologiche e alimentari, mentre dall’altra i pro-Ogm che considerano gli stessi siano assolutamente sicuri e che siano fonte di progresso e modernizzazione.
C’è da dire che sarebbe necessario un dibattito maggiormente equilibrato che metta in risalto gli aspetti positivi dell’introduzione degli Ogm così come quelli controversi e critici, come eventuali rischi di salute e insostenibilità ambientale così come la situazione di “oligopolio” che vede il mercato OGM dominato da poche corporations, tra cui la famigerata Monsanto.
Per il resto, sarebbe necessario tutelare la libertà(cosa spesso venuta meno in azioni di certi movimenti radicali antiOGM, coinvolti nella distruzione di campi OGM ecc)di scelta e di ricerca e in modo scientifico e sostenibile provare l’efficacia o meno degli OGM, e in tal modo comportarsi di conseguenza.

Related posts

L’ARABIA SAUDITA PERDE IN SIRIA: IL PETROLIO CROLLA E TAGLIANO I SALARI PUBBLICI

informazione-consapevole

A Piacenza è nato il “Museo della Merda”

Appy Magic Sauce:il test per scoprire cosa Facebook sa di te

informazione-consapevole