Crea sito
animalismo estremista Katrina Nepal news Patrizia Nassetti Senza categoria Terremoti

Nepal:per “animalista estremista” il terremoto è opera del karma della popolazione, una “punizione della Natura”

nepal-terremoto-sisma

Di Salvatore Santoru

In un’intervista per la Zanzara, la 58enne autodefinitasi “animalista estremista” Patrizia Nassetti, già nota alle cronache per aver chiesto ed ottenuto recentemente cure a base di cannabis terapeutica per guarire dall’anoressia(1), ha generato un polverone in rete affermando(2) che il terremoto del Nepal è stata opera del karma per via del comportamento degli abitanti locali, che “in fondo se lo sono meritati con tutta la cattiveria che hanno con gli animali. Per me l’animale è uguale all’uomo, anzi prima viene l’animale poi l’uomo”, mentre su Facebook aveva scritto che “hanno avuto la punizione della natura”.
Inoltre, ha anche affermato che ora ci vorrebbe uno tsunami anche in Cina…

Tali affermazioni, al di là del carattere sicuramente provocatorio e volutamente estremo della Nassetti, c’è da dire che rientrano in un certo filone ideologico dell’animalismo estremo, che invece di portare avanti le battaglie per i diritti degli animali per l’emancipazione di animali e umani, preferisce una radicale misantropia, e in fondo queste affermazioni non sono poi così tante differenze tra i fondamentalisti cristiani statunitensi che considerarono il terremoto di Katrina come una “punizione di Dio”(3).

Note:
(1)http://www.kikapress.com/2014/02/04/article17079/patrizia-ottiene-la-cannabis-terapeutica-per-curare-lanoressia/
(2)http://www.meteoweb.eu/2015/04/terremoto-nepal-animalista-shock-se-lo-meritano-adesso-servirebbe-uno-tsunami/436841/
(3)http://www.ciccsoft.com/2005/09/03/katrina-punizione-di-dio/

Foto:http://www.ilpost.it

Related posts

Arrivata a Cagliari la nave con i 450 migranti

Hermann Keyserling, un filosofo del viaggio:da quello mentale a quello per il mondo

L’Isis, strumento mondiale per l’instaurazione del NWO ?