km zero medicina news Senza categoria

Nel futuro degli italiani ci sono le cure a “chilometro zero”

Nel futuro degli italiani ci sono le cure a “chilometro zero”

Di Annalisa Lista


Poter ricevere le migliori cure, a chilometro zero, nell’ambulatorio del proprio medico di famiglia,potrebbe diventare presto realtà. Il dottore eseguirà tutti gli esami più importanti per la diagnosi, il monitoraggio e la gestione delle malattie croniche. Lo prevede il progetto [email protected] della Federazione Italiana dei Medici di Famiglia (FIMMG). Un’idea innovativa per la riorganizzazione e riqualificazione della sanità territoriale, che offre un duplice vantaggio. Per prima cosa, la comodità di poter fare gli accertamenti a due passi da casa, evitando in questo modo code, interminabili liste d’attesa e spostamenti a “ping pong” nei vari ospedali o negli studi di specialisti diversi. In secondo luogo, questa medicina di prossimità porterebbe un risparmio stimato in €3 miliardi l’anno per l’intero Servizio Sanitario Nazionale.

FONTE:http://www.west-info.eu/it/cure-a-chilometro-zero/

Related posts

I segreti di Kazim Gurbuz, il 95enne che ha la vitalità di un ragazzo

informazione-consapevole

Il mistero degli Orbs, le “sfere di luce” che a volte appaiono nelle foto

Il caso delle firme false sulle liste M5S a Palermo

informazione-consapevole