Crea sito
Angela Epstein Donald Trump Israele Muslim Ban

MUSLIMBAN, LA GIORNALISTA INGLESE DI ORIGINE EBRAICA ANGELA EPSTEIN: ‘NON E’ NAZISMO, IL PROVVEDIMENTO DI TRUMP LO FANNO DA SEMPRE ALCUNI PAESI ISLAMICI NEI CONFRONTI DEI CITTADINI ISRAELIANI’

Risultati immagini per muslim ban israel

Di Salvatore Santoru

Il controverso decreto sull’immigrazione dell’amministrazione Trump è stato paragonato da  molti oppositori alle politiche del regime nazista.
Sul “Telegraph”(1) la giornalista inglese di origine ebraica Angela Epstein ha criticato questa tesi sostenendo che il “Muslimban” non ha niente a che vedere con il nazismo, ma semmai avrebbe più a che vedere con il divieto di accesso che chi visita Israele o i cittadini israeliani hanno in molti paesi a maggioranza islamica.
La Epstein ha scritto che come cittadina inglese che ha visitato Israele, non può visitare né l’Iran,né la Siria,né l’Arabia Saudita,né il Kuwait,né il Sudan e altri paesi a maggioranza islamica(in tutto sono 16) in cui chi ha visitato Israele o i cittadini israeliani non sono i benvenuti.
Ovviamente nessuno ha gridato al nazismo e al ‘jewban’ per ciò, anche per via del fatto è che il divieto agli israeliani è di natura prima di tutto politica, com’è di natura politica il cosiddetto “muslimban”, il quale bisogna ricordare esclude sia islamici che cristiani,ebrei o atei.
Che poi quello di Trump sia un provvedimento sbagliato non ci piove, ma non si nota un pò di ipocrisia ?

NOTE:

(1)http://www.telegraph.co.uk/news/2017/01/31/donald-trumps-travel-ban-not-nazism-many-muslim-countries/

Related posts

USA 2016, LE RAGIONI DELLA VITTORIA DI DONALD TRUMP

informazione-consapevole

PROVVEDIMENTO SULL’IMMIGRAZIONE USA, IL CHIARIMENTO DEL CAPO DEL GABINETTO DI TRUMP: ‘NON RIGUARDERA’ I POSSESORI DI GREEN CARD’

informazione-consapevole

Iraq: secondo agenzia iraniana sarebbe stato arrestato un colonnello israeliano insieme a miliziani ISIS, ma potrebbe trattarsi di una bufala

informazione-consapevole