Ayham al Ahmed ISIS musica news Senza categoria SiriLa a terrorismo islamico Yarmouk Yarmuk

Miliziani dell’ISIS hanno bruciato il pianoforte di Ayham al Ahmed, il “musicista di Yarmouk”

Di Salvatore Santoru
I miliziani dell’ISIS hanno bruciato il pianoforte del “musicista di Yarmouk”,Ayham al Ahmed, il celebre pianista di strada che da oltre un anno offriva la sua musica ai rifugiati nel campo palestinese di Yarmouk. 
La notizia è stata riferita da attivisti locali e diffusa online da Radio Yarmouk.

Related posts

Vivere con la “testa nelle nuvole”: entro il 2040, con i nano-robot

informazione-consapevole

Heysel, Tacconi: “Ci ordinarono di giocare e festeggiare”

L’avanzata della società dell’immagine