Crea sito
Ahmed Rashid analisi ISIS Islam islamismo opinioni Senza categoria terrorismo islamico

Lo storico pakistano Ahmed Rashid:l’obiettivo dell’ISIS è il genocidio degli sciiti

Di Salvatore Santoru
Secondo il giornalista e analista pakistano esperto di Islam Ahmed Rashid l’obiettivo primario dell’ISIS non è tanto il raggiungimento del Califfato globale, piuttosto la distruzione degli sciiti, considerati “infedeli” per l’integralismo sunnita, di cui i miliziani guidati da al-Baghdadi si fanno portavoce.
Rashid, in un’intervista per la “Stampa” del 20 marzo ha affermato testualmente che ciò che l’ISIS sta portando avanti è “una campagna anti-sciiti”, e che “quello cui punta Al Baghdadi è un genocidio. Vuole una popolazione “pura”, sunnita al 100 per cento. Guardi a quello che avviene nelle zone controllate da Isis, la distruzione e l’uccisione di massa di chiunque non rientri nel canone o sotto la voce sunnita”.

Fonte intervista:http://www.lastampa.it/2015/03/20/cultura/scuola/e20/attualita/jihad-globale/non-gli-interessa-la-jihad-globale-vuole-il-genocidio-degli-sciiti-TETJbA8oUkurmkZVHdxq0K/pagina.html

Related posts

CAGLIARI: ARRIVATI 621 PROFUGHI, TRA CUI MOLTI MINORI NON ACCOMPAGNATI

Xylella: secondo l’ex ministro dell’agricoltura Adriana Poli Bortone le scie chimiche sarebbero la causa

informazione-consapevole

L’ATTACCO DI ISTANBUL PROBABILMENTE LEGATO ALLA VENDETTA DELL’ISIS PER L’ACCORDO DELLA TURCHIA CON RUSSIA E ISRAELE