Africa guevedoces news Repubblica dominicana Senza categoria

L’incredibile villaggio della Repubblica Dominicana dove una rara malattia trasforma le bambine in maschi all’età di 12 anni

villaggio-malattia-sindrome-guevedoces














In un remoto villaggio della Repubblica Dominicana, accade da anni qualcosa di veramente strano.
Tante ragazze all’età 12 anni si trasformano letteralmente in ragazzi.
Durante la pubertà, infatti, sviluppano l’organo maschili, diventando a tutti gli effetti maschi.
Questi bambini sono chiamati semplicemente “guevedoces” – che si traduce letteralmente “pene a 12 anni”.





(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});





Un cambio di sesso improvviso, che ha catturato l’interesse della comunità scientifica.
E’ stato così scoperto che a causare la trasformazione è una rara sindrome genetica che si verifica a causa di un enzima mancante che impedisce la produzione di una specifica forma di ormone sessuale maschile – diidro-testosterone – nel grembo materno.
 Sebbene nel mondo sia rara, la sindrome è molto comune nel villaggio di Salinas (probabilmente a causa dell’isolamento degli abitanti del villaggio).

Related posts

L’ALLARME DEI GEOLOGI: ‘CI SARANNO TERREMOTI PIU’ FORTI DI QUELLO DI AMATRICE’

La storia di Kulwa, 15enne albina mutilata per magia nera in Tanzania

Parigi: secondo il “SITE” la rivendicazione non ufficiale degli attacchi sarebbe sulla sezione francese della rivista dell’ISIS “Dabiq”

informazione-consapevole