Crea sito
ISIS La7TV Obama Senza categoria terrorismo islamico TV Vincenzo Camporini

L’ex Capo di Stato maggiore della Difesa Camporini: “Obama per un anno e mezzo ha fatto finta di combattere l’Isis”

Ex Capo di Stato maggiore della Difesa: Obama per un anno e mezzo ha fatto finta di combattere l'Isis

Intervenendo alla trasmissione “Piazzapulita” di ieri (nd di giovedì 19/11), l’ex Capo di Stato maggiore della Difesa Vincenzo Camporini (minuto 58 e 30) ha messo a nudo tutti i castelli di carta creati dalla Nato (Usa e vassalli all’Hollande o Renzi) sul loro falso nemico dell’Isis: “Le operazioni contro l’Isis sono cominciate un anno e qualche mese fa con i bombardamenti. Dieci aereoplani, una decina di sortita al giorno in un territorio grande come l’Italia e la Germania messe insieme. Durante la guerra combattuta contro Milosevic nel 1999 per la liberazione, diciamo così, del Kossovo – il Kossovo è grande più o meno come l’Umbria – c’erano centinaia di sortite al giorno. Quella era una guerra fatta sul serio. La guerra lanciata un anno e qualche mese fa da Obama con tutta la coalizione eterogenea che ha messo insieme è stato un fatto puramente simbolico. Fatto a mio avviso soltanto per tacitare l’opinione pubblic interna, ma senza un obiettivo preciso da conseguire e senza un obiettivo sul terreno.
Diceva Saint-Just durante la rivoluzione francese: ricordatevi che quelli che fanno le rivoluzioni si scavano la fossa. Ricordatevi che quelli che fanno la guerra a metà si scavano la fossa.”

Noi lo scriviamo da mesi, ma se lo dice l’ex Capo di Stato maggiore della Difesa ci credete?

Related posts

TORTURA CONTRO I TERRORISTI, UNA RIFLESSIONE SULL’IDEA PROPOSTA DA TRUMP

informazione-consapevole

La storia della stretta di mano

informazione-consapevole

USA:il liberal Bernie Sanders sfiderà da sinistra Hillary Clinton per le primarie dei democratici