Crea sito
Adolf Hitler Aleister Crowley Cabala cocaina David Bowie gnosticismo Hermetic Order of Golden Dawn musica nazismo occultismo

Le forti passioni di David Bowie per lo gnosticismo,la Cabala, il mondo dell’occulto e l’estetica nazista

Di Maurice Bedard
Non molti fan del cantante David Bowie (nato come David Robert Jones nel 1947) sono consapevoli del fatto che aveva una segreta ossessione per l’occulto, le dottrine gnostiche, il paranormale, Aleister Crowley, i nazisti e la cocaina. Egli non fu affatto un nazista, e infatti, nacque da una madre irlandese di origine ebraica. google_ad_client = “ca-pub-1420052409712884”; google_ad_slot = “3535188443”; google_ad_width = 468; google_ad_height = 60; Ci sono stati diversi libri che hanno documentato questi presunti fatti.
E ‘stato anche documentato che nei suoi anni giovanili seguiva gli insegnamenti della Kabbalah. Nei tempi in cui era dipendente dalla cocaina è stato detto che era a volte paranoico e ha usato pentagrammi di protezione per proteggersi contro le forze spirituali oscure.
Ho trovato interessante che Bowie era interessato dell’occulto e dello gnosticismo.Nel 1976, Bowie aveva detto, “Il mio interesse principale era la Kabbalah e il crowleyismo” … E più recentemente, [nel 1995 ] ‘Sono stato interessato dagli gnostici.'”
Bowie era anche affascinato dai nazisti e da Hitler. Ha chiamato il  Führer  tedesco ‘la prima pop star’ a causa delle sue enormi e affascinanti manifestazioni politiche teatrali dove ha ipnotizzato i cittadini della Germania con le sue parole.
Traduzione e riadattamento di Salvatore Santoru per http://informazioneconsapevole.blogspot.it/

Related posts

Il mistero di Wewelsburg: la fortezza dell’occulto di Heinrich Himmler

I MISTERI FINALI ATTORNO A BLACKSTAR DI DAVID BOWIE – ELVIS, CROWLEY E LA ‘VILLA DI ORMEN’

informazione-consapevole

Miliziani dell’ISIS hanno bruciato il pianoforte di Ayham al Ahmed, il “musicista di Yarmouk”