Crea sito
ambiente Emilia Romagna fracking Italia Maria Rita D'Orsogna news Petrolio scienza Terremoti terremoti Emilia Romagna

Le estrazioni petrolifere molto probabilmente , sono la causa del terremoto dell’ Emilia Romagna

Di Salvatore Santoru

Come riportato nel blog dell’attivista ambientale e fisico Maria Rita D’ Orsogna , l’11 aprile 2014 nella prestigiosa rivista ” Science ” è stato pubblicato un’articolo a firma di Edwin Cartlidge ,  secondo cui le cause del terremoto dell’ Emilia Romagna del maggio del 2012  sono da attribuire molto probabilmente  alle attività di estrazione del petrolio ( fracking ) avvenute nell’ area , come accertato dal comitato internazionale di geo-scienziati incaricato di indagare sulla vicenda  .

Se così fosse l’ipotesi portata avanti dalla stessa D’Orsogno e da altri ricercatori sulla correlazione tra terremoti e fracking , di cui anche in questo blog si era  parlato in quest’articolo , si rivelerebbe esatta .

Ciò rappresenterebbe una svolta per la stessa comunità scientifica , e si spera una presa di coscienza su aspetti considerati sino ad oggi poco rilevanti , come il legame tra sfruttamento ambientale , terremoti e altri disastri naturali in generale .

Related posts

Valledoria, il sindaco accoglie i 52 profughi arrivati recentemente, e dichiara:”Siamo solidali con i migranti, ma non condivido il modo in cui è stata gestita tutta la vicenda”

L’ingegneria del consenso

Bitcoin, l’australiano Craig Wright dice di essere l’inventore