Crea sito
Arabia Saudita monarchie del Golfo Nafeez Ahmed Petrolio Senza categoria

L’ARABIA SAUDITA VA VERSO IL DECLINO

Di Salvatore Santoru
Secondo quanto riportato dal giornalista Nafeez Ahmed su “MiddleEastEye”, il regime dell’Arabia Saudita è ormai sull’orlo del declino, che potrebbe iniziare a dare i primi risultati fra qualche anno.
Nell’articolo, tradotto in italiano da “Arabpress”, si parla di una lettera,circolata tra i principi del regno, del nipote del deceduto monarca Abdulaziz Ibn Saud, in cui egli ha accusato l’attuale re Salman di aver creato problemi che hanno messo in pericolo la sopravvivenza della monarchia.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Nella lettera è scritto che “non saremo capaci di fermare il prosciugamento di denaro, l’adolescenza politica e i rischi militari finché non cambiamo i metodi del processo decisionale, anche se questo dovesse comportare cambiare lo stesso re”, e argomenta Ahmed nell’articolo che il problema più grande del regime saudita è il petrolio, in quanto, secondo un recente studio è stato previsto che l’Arabia nel 2028 avrà un picco di produzione petrolifera, seguito da un inesorabile declino.
Quindi, a quanto pare ancora qualche anno e il regime saudita inizierà a perdere influenza, probabilmente seguito a rotta dagli altri paesi del Golfo.

NOTE:
(1)http://www.middleeasteye.net/columns/collapse-saudi-arabia-inevitable-1895380679
(2)http://arabpress.eu/arabia-saudita-il-collasso-e-inevitabile/69085/

Related posts

Hacking Team, pm: “Ex dipendenti hanno venduto programma spia ai jihadisti”

informazione-consapevole

Yemen, bombe saudite su aereoporto di Sanaa. Iran: Riyad merita una punizione

Pianeta Nove, ecco nuove prove che ne confermano l’esistenza

1 comment

Unknown Ottobre 31, 2015 at 7:44 pm

Scusa se mi permetto, il testo centrato è dedito alle lapidi non certo a un articolo, usa il tag "justify" per il testo, andrà graficamente molto meglio. Ciao.

Comments are closed.