Crea sito
Cinema Ettore Scola film news Senza categoria

L’addio a Ettore Scola, uno dei più grandi registri del cinema italiano

 


Di Salvatore Santoru


Ettore Scola è stato uno dei più grandi registri del cinema italiano,  noto al grande pubblico sopratutto per la commedia C’eravamo tanto amati  del 1974 e Brutti, sporchi e cattivi, girato del 76.
Il grande registra si è spento a Roma il 19 gennaio 2016 all’età di 84 anni e oggi 22 gennaio si è tenuto il suo funerale, al quale ha presenziato, tra gli altri, l’attuale premier Matteo Renzi(1).

 Secondo quanto riportato da un interessante articolo del sito “AllWeb 360″(http://www.allweb360.com/addio-ad-ettore-scola-i-piu-grandi-film-del-maestro-del-cinema-italiano/), “le sue commedie hanno sempre raccontato un’Italia con tutti i suoi vizi e le sue virtù, ma con grande ironia, un sottile filo di malinconia che hanno avuto una grandissima presa sul pubblico” e “La sua scomparsa lascia un enorme vuoto nella cultura italiana, se ne va l’ultimo grande maestro della commedia italiana, che ci ha donato in eredità un lascito cinematografico che racconta l’Italia del dopoguerra fino ai giorni nostri”.

NOTE:

Related posts

Raffica di telefonate di protesta contro l’Ufficio contro le discriminazioni da cittadini, accuse di sostenere solo i migranti e non gli italiani in difficoltà

Pasquale Valitutti, ecco chi è l’anziano antagonista in sedia a rotelle diventato famoso nel web

CAGLIARI-SASSARI: VIAGGIO IN TRENO DI BEN 8 ORE A BORDO DELL’ATR, A SOLI 20 KM ORARI !