alchimia ermetismo Esoterismo Giuliano Kremmerz Senza categoria

La Sintesi Cosmica



Di Giuliano Kremmerz *

Il Mondo o Universo è l’insieme di tutto ciò che è. Ha due qualità: è eterno ed è infinito. Eterno perché se fosse temporaneo si dovrebbe accettare una ipotesi di uno stato suo che è la negazione dell’essere – la quale a sua volta non sarebbe che una formola dell’esistente. Infinito perché se all’universo si concepisce una qualità determinativa, si dovrebbe ammettere che fuor i suoi limiti esista un recipiente della sua limitazione, e questo sarebbe un assurdo perché il Mondo o Universo è l’Essere – cioè tutto ciò che è.


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

 Dunque l’Universo è il massimo contenente di tutte le forme mutabili inferiori che in esso vivono e si trasmutano. La figura geometrica che contiene tutte le forme universali e che per se stessa è il simbolo dell’infinito ed Eterno Universo è il Circolo.

 Tutte le cose che nell’universo si contengono sono maniere speciali dell’Essere Universo e contengono tutti i suoi elementi, poiché sono forme dello stesso universo. Nel linguaggio profano l’Essere è Dio e tutte le forme sono creazioni di Dio. Il quale è in tutte le cose da lui create, perché le creazioni stesse sono forme, cioè stati di essere dell’Essere Universale che i profani chiamano Dio o Zeus o Deus.

Il Mondo Segreto 1896 - Vol. 1

 Tutte le forme hanno un cominciamento (principio) ed un termine (fine). Lo stesso principio generatore della forma partecipa alla sua distruzione. I mezzi o le vie di mutazioni o di cambiamenti delle cose finite o delle forme sono due: 1 dal minimo al massimo; 2 dal peggio al meglio. Il principio attivo che genera le forme o cose finite è la produzione delle cose. Il principio trasformatore delle cose finite dal minimo al massimo o dal peggio al meglio è la forza. Quinti in tutte le cose finite, dove si osserva una trasmutazione dall’origine alla fine si contengono 3 termini: 1 principio – 2 una forza trasmutatrice – 3 un fine.
Questi tre termini sono indicati in un arco di cerchio, come che l’arco di un cerchio rappresentante l’infinito è parte dell’infinito come tutte le forme non sono che modi di essere dell’Essere Universale. A questo arco di cerchio corrisponde nell’uomo la parte superiore del cranio poiché essendo l’uomo una creazione o una forma dell’essere infinito contiene in tutto il suo corpo un gran numero di curve, e un sol cerchio perfetto nella parte circostante all’ombelico, cioè regione epatica, essendo l’ombelico il centro della forma e la sede del fattore generatore, e quindi la sua grande importanza nella pratica di esteriorizzazione magica.

58) Ocello Lucano nelle sue riflessioni pitagoriche, al paragrafo 8 dice che tutte le cose contenute nell’Universo o Mondo o Tutto hanno affinità ed un accordo con lui. Queste affinità corrispondono alle relazioni analogiche, tra l’Essere Assoluto o Tutto universale, e le sue diverse maniere di essere.

59) Gli antichi filosofi volendo esprimere con un circolo sintetico tutte le sintetiche forme della natura universale, la indicavano egualmente di forma circolare, e dividevano il cerchio in 4 quadranti per indicare ogni ritorno al suo principio. Nei quattro elementi il fuoco genera (o si trasmuta) l’aria, questa l’acqua e quindi la terra. Nei vegetali il seme germoglia, produce l’albero e questo il frutto con la sua semenza. Nell’uomo quattro età corrispondenti l’infanzia, l’adolescenza, la virilità e la vecchiaia.

60) In questo quadrato si osserva che Fuoco, Semenza, Infanzia è = a 1 al principio, ciò che è il creatore di tutte le cose è lo spirito, il quale con un linguaggio ideale fu chiamato l’Alfa, l’iod, il primo, e nella sua manifestazione pratica fu detto seme, fuoco, infante. Volendo adoperare la parola spirito nel significato sacerdotale deve intendersi nella maniera latina arcaica di efflatus,l’aria che si manda fuori soffiando. Ed è la maniera questa meno materiale che materialmente possa concepire l’uomo di un atto tenuissimo della materia.

* Giuliano Kremmerz-Dossier segreti di ermetismo e alchimia-capitolo “la Sophia”, pg 9

Related posts

Genova:carabiniere gravemente ferito da migrante di origine senegalese armato di cacciavite

Isis: polizia smantella una cellula che operava tra Italia e Albania, tre arresti

La foto che ha scosso le coscienze del mondo: bambino siriano senza vita sulle spiagge di Bodrum, in Turchia

informazione-consapevole