Crea sito
Curiosità longevità Sardegna Senza categoria zone blu

La Sardegna è una delle aree geografiche del mondo in cui si vive di più

Di Ilaria Quattrone
La Sardegna non è solo una regione incantevole e dai panorami mozzafiato. A quanto pare, secondo una recente analisi, è anche la regione con il più alto tasso dilongevità grazie sia alle buone abitudini alimentari dei sardi sia al clima. Tanto che, gli assessorati del Turismo e dell’Agricoltura hanno lanciato una campagna dal titolo “Cibi per la salute dalla terra dei centenari“, i cui testimonial sono proprio i centenari sardi.



(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});



 La campagna ha l’obbiettivo di promuovere l’isola per il turismo e i prodotti alimentari. La Sardegna è una delle blue zone, le aree geografiche del mondo dove le persone vivono più a lungo, segnate dagli studiosi Gianni Pes e Michel Poulain con dei cerchi blu. Lo studioso Dan Buettner indica tra le zone blu, oltre alla Sardegna: Okinawa in Giappone, Nicoya in Costa Rica, Icaria in Grecia e Loma Linda, in California. Grazie adExpo2015, il progetto di promozione dei prodotti sardi ha avuto enorme successo. Proprio domenica 25 ottobre, saranno presentati tre cibi sardi molto cari agli isolani: la pasta tradizionale, l’agnello di Sardegna Igp e Pecorino Sardo Dop, il Pecorino romano Dop e il Fiore Sardo Dop, che verranno presentati al padiglione  Cibuse’Italia.

Related posts

L’umanità sta diventando sempre più stupida: la conferma da uno studio scientifico della Stanford University

informazione-consapevole

La piramide dei bisogni di Abraham Maslow

informazione-consapevole

Fifagate, Blatter non lascia e raddoppia: “Rimango e ora faccio pulizia nel calcio”