Crea sito
Altra scuola bambini Democrazia Democrazia rappresentativa dittatura della maggioranza Scuola Scuola libertaria

La risposta di Luigi ( 11 anni) alla sua compagna di banco

Da Scuola Libertaria

Oggi in classe è successo qualcosa che merita di essere registrata. Devo necessariamente dire che le poche lezioni svolte fino ad oggi nella classe in oggetto stanno già dando buoni frutti. Giorgia, 11 anni (prima media), stava ascoltando un mio ragionamento sul concetto di democrazia: cosa vuol dire letteralmente democrazia, quando è nata, perché la democrazia diretta non si è mai realizzata, ecc. E’ straordinario notare, per inciso, come i bambini capiscano al volo il concetto di ‘dittatura della maggioranza’ che impone le sue decisioni su una minoranza.

Giorgia, a un certo punto, mi ha domandato qualcosa, ma io non sono riuscito a sentirla molto bene, capita ogni tanto. Ma chi ha sentito bene è stato il suo compagno di banco, Luigi (11 anni), il quale si è premurato di risponderle per me. Le parole di Luigi sono state:
‘te la spacciano per scelta, ma veramente ti fanno scegliere solo un padrone che ti comanda’.
Non occorre aggiungere altro.

(L’immagine non si riferisce alle persone citate nell’articolo).

Related posts

La politicissima “antipolitica”

Le democrazie manipolate dal dopoguerra ad oggi

La manipolazione mentale è la nostra prigione