BCE Economia finanza Mario Draghi news Quantitative Easing UE

La Bce estende il Quantitative Easing fino a dicembre 2017

Risultati immagini per banca centrale
Di Alessandro Barbera

http://www.lastampa.it/

La Banca Centrale Europea ha deciso di estendere fino a dicembre 2017 il piano di acquisto titoli. Fino a marzo il Quantitative Easing procederà come previsto con l’acquisto di 80 miliardi di euro di titoli al mese. 

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
Da aprile a dicembre gli acquisti saranno invece ridotti a 60 miliardi al mese. Ma «se le condizioni lo richiederanno la Bce intende aumentare il programma in termini di dimensioni e/o durata».  
La Bce non ha invece toccato il tasso di interesse lasciandolo a zero. Mario Draghi terrà una conferenza stampa alle 14.30.  

Related posts

RON PAUL: ‘NON BISOGNA BIASIMARE L’AMERICA MA LA POLITICA ESTERA DEI NEOCON INTERVENTISTI’

Bormio:niente turisti, albergatore in difficoltà economiche decide di accoglire i profughi: “Lo Stato mi dà 35 euro l’uno”

L’ISLANDA CI RIPENSA «UE? NO, GRAZIE»

informazione-consapevole