Crea sito
alta finanza Anshu Jain Banche Deutsche Bank Economia finanza Roland Berger Senza categoria sistema finanziario globale

Jain (Deutsche Bank): «Rimarranno poche grandi banche globali»

Con le nuove regole imposte al sistema finanziario globale bisognerà aspettarsi che resti un ristretto numero di colossi bancari globali. L’ha dichiarato il co-amministratore delegato di Deutsche Bank Anshu Jain in una conferenza tenuta oggi a Dubai. A riportare la notizia è l’agenzia Bloomberg.
Stando a Jain, a partire dalla crisi finanziaria le principali banche internazionali hanno aumentato il loro capitale Tier-1 del 160% e hanno ridotto la propria leva finanziaria del 40%. A partire dall’entrata in vigore delle norme di Basilea, dovranno ulteriormente ricapitalizzarsi: quindi, a detta sua, è inevitabile che restino poche grandi banche attive a livello internazionale.
Secondo un rapporto della società di consulenza Roland Berger, circa un terzo degli istituti attivi in tutto il mondo sceglierà di ridimensionarsi: ne rimarranno meno di una decina. E bisogna attendersi ancora pesanti conseguenze sul piano dell’occupazione: oltre ai tagli già annunciati, pari a circa 25 mila unità, sono a rischio altri 40 mila posti di lavoro nei prossimi anni.

Fonte:http://www.valori.it/finanza/jain-deutsche-bank-rimarranno-poche-grandi-banche-globali-5885.html

Related posts

E ora Berlusconi ringrazi Santoro…

informazione-consapevole

Potere e denaro ai banchieri, mentre i cittadini perdono soldi e sovranità

informazione-consapevole

Il primo utilizzo dello Zyklon B si ebbe nel 1929 su individui messicani negli USA

1 comment

antonio contrastano Novembre 22, 2012 at 4:38 pm

"Rimarranno poche grandi banche globali"….,il passo che precede la loro estinzione

Comments are closed.