Crea sito
Economia fisco Italia Matteo Renzi politica Senza categoria tasse tasse locali

Italiani sempre più tartassati dal fisco: aumentano le tasse locali



Di Salvatore Santoru

 Come rilevato dall’osservatorio prezzi e mercati di Unioncamere, i cittadini italiani sono sempre più tartassati dalle tasse locali.
Difatti, a pesare sul bilancio familiare sono sempre più i costi delle tariffe locali, che gli amministratori sono costretti ad aumentare a causa dei tagli varati dal governo Renzi, sotto il quale si è anche raggiunto il record della pressione fiscale.

Negli ultimi due anni, come riportato da un articolo sul quotidiano online “Controcopertina“, le tariffe pubbliche sono aumentate del 7,5%, mentre quelle locali del 9,5%. 
Inoltre, “tra gli aumenti maggiori spicca la tariffa per la raccolta dei rifiuti, salita mediamente del 18,2%. Aumenta anche l’acqua con un bel +12%, mentre i trasporti extraurbani hanno subito un’impennata del 7,5%. Aumentano anche i biglietti dei treni regionali, autobus e metropolitana (+6,8%). 

E ancora, “più cari anche i servizi sanitari locali con +6,7%, mentre più contenuti sono gli aumenti di musei, asili nido, auto pubbliche, istruzione secondaria e universitaria. Schizzano in alto anche le tariffe nazionali dei servizi postali +10,1%, i servizi telefonici (+9,9%) e i pedaggi autostradali (+8,8%) “.

Related posts

COLOMBIA, NUOVO ACCORDO DI PACE TRA IL GOVERNO E LE FARC

informazione-consapevole

Iraq:l’ISIS distrugge anche Hatra

IL FILOSOFO NEOMARXISTA SLAVOJ ZIZEK CONTRO LA BREXIT: ‘L’OPINIONE POPOLARE NON HA SEMPRE RAGIONE’