Crea sito
ebrei falascia Israele Medio Oriente news Senza categoria

Israele:manifestazione di comunità etiope contro razzismo dopo l’uccisione di un soldato etiope dell’esercito da parte della polizia, scontri tra poliziotti e manifestanti

Ethiopian Israelis protest police brutality, in Jerusalem on April 30 (Photo: Haaretz)

Di Salvatore Santoru

In Israele è presente una forte comunità di ebrei di origine etiope, noti come “falascia”, che ha migrato dal proprio paese verso la “terra promessa” dagli anni 80 in poi, ma tuttora si considera fortemente discriminata dalle politiche e dalla società israeliana, e buona parte delle comunità ebraiche mondiali non riconoscono i falascia come ebrei, in quanto non semiti e di origine africana.

http://archiviofoto.unita.it


Pochi giorni fa un soldato di colore (ebreo-etiope) dell’esercito nazionale IDF, è stato ucciso da parte della polizia, e ciò ha causato una forte ondata di indignazione nonché una forte protesta contro gli abusi della polizia e il razzismo, protesta che è diventata violenta portando agli scontri tra poliziotti e manifestanti.

http://www.jewishpress.com

Il presidente israeliano Nethanayu ha condannato l’omicidio del soldato falascia e ha richiamato alla calma i manifestanti.
I falascia lamentano di essere discriminati nello stato ebraico, e a quanto pare si trovano nella parte bassa della “piramide razziale” della società israeliana, guidata dagli ashenaziti, gli ebrei migrati dalla Russia e dall’Europa dell’Est dopo la fine della II guerra mondiale e seguita dai sefarditi, ebrei migrati dall’Europa del Sud o dal Nord Africa.

http://www.thejc.com/news/topics/ethiopian-jews

Per approfondire:http://www.jpost.com/Israel-News/Netanyahu-condemns-police-beating-of-Ethiopian-soldier-but-calls-for-calm-amid-protests-400755

http://www.timesofisrael.com/jlem-street-blocked-in-protest-over-police-brutality-against-ethiopian-born-israelis/

http://voxnews.info/?p=63238

Foto in alto:https://mondoweiss.net/2015/05/ethiopian-brutality-jerusalem

Related posts

Fifagate, Blatter non lascia e raddoppia: “Rimango e ora faccio pulizia nel calcio”

Microsoft e Apple a Natale fanno la pace con uno spot mai visto prima

informazione-consapevole

Ucraina:si sgretola la tregua di Minsk, bombardamenti a due passi dagli osservatori Osce