Crea sito
graffiti Iraq ISIS Mosul murales news Senza categoria street art

Iraq: a Mosul militanti dell’ISIS disegnano graffiti e murales per celebrare lo Stato Islamico



Di Salvatore Santoru

Com’è abbastanza noto i miliziani dell’ISIS detestano le opere d’arte classiche e si sono responsabili della distruzione di musei così come di statue appartenenti a un’antico passato che lo Stato Islamico intende cancellare.



(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});


Comunque, l’odio verso l’arte classica e specialmente di quella mediorientale e europea a quanto pare non significa che l’ISIS risulti intollerante verso tutte le forme d’arte, visto che a quanto risulta perlomeno la street art viene utilizzata dai sostenitori e dai militanti dello Stato Islamico.

Militanti nella sede ISIS della città siriana di Azaz, http://www.telegraph.co.uk


Per fare alcuni esempi, vale la pena segnalare che non molto tempo fa avevano fatto parlare di sé i graffiti raffiguranti il simbolo dello Stato Islamico e frasi di propaganda scritte dai supporter e dai miliziani dell’ISIS in Indonesia.

http://www.soloposfm.com/2014/08/isis-di-solo-sudah-sebulan-graffiti-isis-terlihat-di-cemani-sukoharjo/
https://twitter.com/yennikwok/status/495531079399264258


 Pochi giorni fa nella città irachena controllata dall’ISIS Mosul, secondo quanto riportato anche dal sito “Terror Monitor” su Twitter e da altri account del social network, sono stati disegnati diversi graffiti e murales che dovrebbero servire per celebrare lo Stato Islamico.




FOTO:https://twitter.com/Terror_Monitor/status/654541556049817600

Related posts

Una guida per comprendere il vero populismo americano

informazione-consapevole

Pakistan:uccisa l’attivista dei diritti umani Sabeen Mahmoud

Il primo “allarme rosso” per lo smog a Pechino

informazione-consapevole