Asia Curiosità Ganesh India induismo news Senza categoria

India: nasce con 8 arti, venerato come divinità indù

Nuovo caso di bimbo nato con otto arti in India. Entro i confini del gigantesco Paese del sud-est asiatico, questo genere di avvenimenti spesso viene interpretato dai fedeli come una venerabile manifestazione della divinità, in particolare la reincarnazione del dio indù Ganesh, uno dei più adorati al mondo. Ganesh, nell’induismo, è una divinità benaugurante che simboleggia, fra le altre cose, forza e coraggio intellettuale; figura molto amata ed invocata, è in sintesi il Signore del buon auspicio (che dona prosperità e fortuna) e il Distruttore degli ostacoli di ordine materiale o spirituale. Per questa ragioni se ne invoca la grazia prima di iniziare una qualunque attività, come ad esempio un viaggio, un esame, un colloquio di lavoro, un affare, una cerimonia.

Sebbene per molti medici non si tratti altro che del frutto di una gravidanza di due gemelli congiunti alla nascita, migliaia di devoti si sono dunque radunati nella piccola cittadina di Dumri-Isri, nello stato federato indiano del Jharkhand, per venerare il bambino. In molti hanno scelto di affrontare lunghi viaggi, anche di centinaia di chilometri. E’ comprensibile che lo scetticismo razionalista e secolarizzato dell’Occidente faccia fatica a comprendere questi fenomeni di fede collettiva; a tal riguardo, sarebbe utile ricordare che anche qui da noi, anticamente, e non solo, si veneravano statue di Madonne piangenti o altri accadimenti che si riteneva avessero un che di miracoloso.
Non si tratterebbe, inoltre, che l’ultimo evento in ordine di tempo visto che, solo lo scorso novembre, era stato registrato un caso simile sempre in India, nella città di Baruipar; in quell’occasione, però, la natura divina venne attribuita alla figura di Brahma, la cui immagine è caratterizzata da quattro teste, quattro braccia e quattro gambe.

Related posts

Alle origini del Cristianesimo: i sotterranei di San Martino ai Monti di Roma

Gli splendidi graffiti di Javier de Riba nei palazzi abbandonati

Giovanni Scattone insegnerà psicologia alle superiori, sdegno della madre di Marta Russo

informazione-consapevole

1 comment

Ruby Holidays Marzo 21, 2016 at 7:01 pm

Il mondo è un libro e quelli che non viaggiano ne legge solo una pagina………………Viaggio india del sud & Vacanze Rajasthan

Comments are closed.