Borsellino Italia Mafia memoria Senza categoria storia stragi mafiose

In ricordo di Paolo Borsellino



Il 19 luglio del 1992, alle ore 16.55, una Fiat 126 con circa 100 kg di tritolo esplose fragorosamente in Via D’Amelio, assassinando il Giudice Paolo Borsellino e gli angeli della sua scorta.


‘Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola’ (Paolo Borsellino)

Related posts

Secondo gli scienziati, il viaggio a curvatura √® possibile e con Oculus Rift fai il tour dell’Enterprise D!

informazione-consapevole

Apre a Lecce la prima Università di Scienze Esoteriche

IL VERTICE (QUELLO VERO) CHE DECIDE