Crea sito
biblioteche Olanda Senza categoria Treni

In Olanda i treni diventano biblioteche

treno-vagone-biblioteca-olanda
Sui treni olandesi arriva il vagone biblioteca. Un luogo dove al posto delle cappelliere sono stati sistemati alcuni scaffali contenenti centinaia di libri. Lo scrive Italianradio.eu che racconta come la NS, la compagnia ferroviaria dell’Olanda, abbia deciso di spingersi verso una nuova e rivoluzionaria esperienza di viaggio per i propri clienti.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

La biblioteca viene allestita nella parte superiore di alcuni treni Intercity che viaggiamo in tutto il Paese, con alcuni vani appositamente progettati per godersi la lettura di un buon libro durante un viaggio in treno.
Oltre ai libri, l’intero vagone è allestito come una vera e propria biblioteca mobile: tappeti sul pavimento, lampade da lettura, tavolini dove appoggiare i volumi presi in prestito ecc. Ogni tavolino è già fornito di un libro consigliato del personale ferroviario, ma naturalmente i viaggiatori potranno sentirsi liberi di selezionare un’altra lettura per allietare il viaggio.
Il viaggiatore è anche invitato a lasciare un proprio libro in eredità alla biblioteca del treno, così da aumentare il catalogo e soddisfare il maggior numero possibile di viaggiatori.
“Con il vagone biblioteca”, hanno spiegato le ferrovie olandesi“vogliamo offrire la migliore esperienza di viaggio mettendo in pratica le nostre convinzioni: il treno è il posto migliore dove leggere”.

Related posts

Una scuola senza pagelle nè voti si può: è il sogno di Ferdinando Ciani

informazione-consapevole

Caffè senza zucchero, ravanelli e acqua tonica: secondo uno studio dell’Università di Innsbruck chi ama l’amaro potrebbe avere istinti psicopatici e un forte narcisismo

informazione-consapevole

Preso in Germania un uomo con l’accusa di essere un fiancheggiatore di Anis Amri

informazione-consapevole

1 comment

gnocchi Ottobre 17, 2016 at 1:01 pm

I veri esseri umani sono coloro che sanno venire in aiuto ai loro simili quando soffrono. Quest'uomo mi ha fatto un prestito di 55.000€ senza il tutto complicarmi la macchia al livello dei documenti che chiedono le banche in occasione delle domande di prestito. Ho deciso oggi di testimoniare nel suo favore voi potete contattarlo per e-mail: e-mail: [email protected]

Comments are closed.