Curiosità Giappone Hotel Nishiyama Onsen Keiunkan Senza categoria

In Giappone l’Hotel più antico al mondo: 1.311 anni di Gestione Familiare

Di Matteo Rubboli
L’hotel Nishiyama Onsen Keiunkan si trova in Giappone, precisamente nella prefettura Yamanashi, ed ha una storia lunga la bellezza di1.311 anni. La data d’apertura risale infatti all’alto Medioevo, nell’anno 705, ed è rimasto aperto attraverso guerre, carestie e disastri naturali sin da allora. 
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Particolare ancora più incredibile è forse la gestione familiare che lo caratterizza ormai da oltre un millennio, e che ha visto 52 generazioni di albergatori susseguirsi in ordine cronologico dal primo giorno dell’apertura sino ad oggi. Il signor Fujiwara Mahito, figlio di un aiutante dell’Imperatore Tenji, inaugurò una locanda che avrebbe dato lavoro ai propri discendenti per i millenni a venire.
Durante la sua storia il Nishiyama Onsen Keiunkan ha ospitato numerosi personaggi di spicco del mondo giapponese, fra cui l’Imperatore e numerosi Samurai. La caratteristica che ha reso questo Hotel così popolare e longevo sono i 6 bagni termali, di cui due interni all’edificio, che lo rendono una tappa privilegiata per i viaggiatori che si trovano nei pressi del Monte Fuji.
Nonostante l’albergo sia stato recentemente rinnovato nel 1997, conserva il proprio carattere tradizionale ed evita di offrire alcuni dei servizi ormai considerati “banali” come la connessione internet Wi-Fi. Le 35 camere, anch’esse rinnovate, sono rimaste sostanzialmente simili ai secoli passati, con il tatami e pezzi di arte tradizionale giapponese. Anche il codice di comportamento è rigorosamente giapponese, con l’obbligo di lasciare le calzature all’esterno dell’entrata. I prezzi per provare l’esperienza dell’ospitalità più tradizionale di tutto il Giappone non sono alla portata di tutti, con una camera “all-inclusive” che costa circa 200 euro a notte. Per gli appassionati di cultura del Sol Levante potrebbe davvero valerne la pena.

Related posts

LE SANZIONI ALLA RUSSIA? GIOVANO SOLO ALLE IMPRESE USA A SCAPITO DI QUELLE DELL’ITALIA E DELL’EUROPA

informazione-consapevole

Olbia:protesta davanti al tribunale di parenti e moglie di Sultan Wali Khan, considerato il presunto capo della cellula locale di Al Qaeda

Isis, ex militante ha consegnato una lista con 22mila nomi di jihadisti