Crea sito
9 maggio 2016 Astronomia eclissi Mercurio news Senza categoria Sole

Il transito di Mercurio sul Sole, il 9 maggio una “mini eclissi” spettacolare

atmosfera mb_0
Di Peppe Caridi
Non solo macchie, lunedi’ 9 maggio sul disco del Sole comparira’ un ‘neo’ che accompagnera’ la nostra stella per tutto il pomeriggio. Sara’ il Mercurio, il pianeta piu’ piccolo del Sistema Solare che passera’ davanti al Sole. E’ un fenomeno abbastanza raro, che si ripete circa 13 volte in un secolo: l’ultima volta e’ avvenuto l’8 novembre 2006 e il prossimo appuntamento sara’ per l’11 novembre 2019.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});
 Gli appassionati del cielo sono gia’ mobilitati per non perdere lo spettacolo e in tutta Italia sono in programma decine di eventi. Il telescopio e’ indispensabile per riuscire a vedere il minuscolo disco di Mercurio contro il Sole, ma sara’ necessaria la massima prudenza: e’ molto pericoloso per gli occhi osservare il Sole senza utilizzare filtri sicuri, progettati per respingere la radiazione nociva per la retina.

Quella del 9 maggio e’ un’occasione da non perdere perche’ nel 2019, come accadde nel 2006, il fenomeno sara’ poco visibile dall’Italia, ha detto l’astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope. “Questa volta invece – ha aggiunto –vedremo una buona porzione del fenomeno, che si svolgera’ dalle 13,12 alle 20,42“. 

Related posts

Il simbolismo della coppa e il Santo Graal:1° parte

Bullismo: ragazzina disabile presa a sassate da coetanei a Milano

Palmadula: seconda notte di protesta dei profughi in pullman contro sistemazione in agriturismo, luogo troppo lontano dai centri abitati