Crea sito
Bankitalia Economia news

Il reddito delle famiglie non cala più, in media ogni mese entrano 2500 euro



http://www.tgcom24.mediaset.it/economia/bankitalia-nel-2014-frena-la-discesa-del-reddito-delle-famiglie_2147300-201502a.shtml

Nel 2014 il reddito familiare netto medio è stato di 30.500 euro, cioè circa 2.500 al mese: si arresta così, tra il 2012 e il 2014, la caduta delle entrate complessive dei nuclei, che continuava dal 2008, anno d’inizio della crisi. Lo rileva Bankitalia nella sua ultima indagine sulle famiglie. La soglia dei 55mila euro di reddito viene superata da dieci gruppi familiari su cento.


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});


 soglia dei 55mila euro viene superata da 10 gruppi su cento Nel 2014 il reddito familiare netto medio è stato di 30.500 euro, cioè circa 2.500 al mese: si arresta così, tra il 2012 e il 2014, la caduta delle entrate complessive dei nuclei, che continuava dal 2008, anno d’inizio della crisi. Lo rileva Bankitalia nella sua ultima indagine sulle famiglie. La soglia dei 55mila euro di reddito viene superata da dieci gruppi familiari su cento.L’analisi di Bankitalia ha inoltre rivelato che nel 2014 il 22,3% degli italiani era a basso reddito, sotto la soglia di 9.600 euro. In altre parole, aveva un reddito equivalente (una misura del benessere che tiene conto della dimensione e della struttura demografica della famiglia in cui vive) sotto il 60% del reddito equivalente mediano. Una percentuale superiore al 19,6% del 2006 e al 20,6% del 2012.Scende la ricchezza netta – Tra il 2012 e il 2014 scende invece a 218mila euro la ricchezza netta delle famiglie, per una flessione dell’11%. La ragione è stata individuata nel calo del prezzo degli immobili. La flessione è stata significativa tra le famiglie più abbienti con un -15% nel quinto più alto, mentre per i nuclei sotto la mediana il patrimonio netto è aumentato del 4%.I dati evidenziano poi una mal equilibrata distribuzione della ricchezza. Il 5% delle famiglie italiane più ricche, con un patrimonio di 1,3 milioni a nucleo, deteneva al 2014 oltre il 30% della ricchezza complessiva.

Related posts

Wikileaks:l’Inghilterra ha aiutato l’elezione dell’Arabia Saudita alla Commissione per i diritti umani dell’Onu

Nel Mar Nero iniziate le esercitazioni navali “Sea Breeze” con USA, Ucraina e NATO

informazione-consapevole

La Globalizzazione fa marcia indietro, l’Occidente molla le fabbriche in Cina