Crea sito
Risonanza di Schumann scienza Senza categoria spiritualità

Il polso del pianeta Terra: La Risonanza di Schumann

141

http://www.hackthematrix.it/?p=7729

Si è raggiunta una delicata relazione tra la vita e la frequenza del pianeta, un’interazione degli organismi viventi e le frequenze elettromagnetiche, una dipendenza, un legame.


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});


Possiamo trovare prove di questo leggendo studi scientifici, ma la prova più ovvia si ottiene semplicemente camminando fuori.
pic1

La frequenza delle onde alfa registrate da Hans Berger è quasi identica alla risonanza di Schumann, la frequenza della Terra.
Il Dr. Ankermueller di è immediatamente messo in contatto con Schumann per convincerlo a realizzare altre ricerche.

schum
Schumann ha accettato ed ha lavorato con uno dei suoi studenti per perfezionare la loro scoperta.
Hanno studiato in dettaglio la tensione di scarica un fulmine nella cavità tra la ionosfera e la Terra.
Alla fine hanno trovato una frequenza esatta, il polso della Terra.
La risonanza di Schumann era esattamente 7,83 hertz.
etoile100

La scoperta è straordinaria.
La risonanza di Schumann non solo somiglia alle onde alfa del cervello umano, ma è identica!
La frequenza del cervello che controlla la nostra creatività, le prestazioni, lo stress, l’nsia e il sistema immunitario è in qualche modo sintonizzata sulla frequenza del pianeta.
Il polso della Terra si è trasformato nel polso della vita in sè.

schumann

Siamo un organismo geniale e complesso contemporaneamente.
Il modo in cui il nostro corpo funziona non è casuale, non è qualcosa che succede di punto in bianco.
Come le altre creature del pianeta, ci siamo adattati all’ambiente in cui viviamo.
Un ambiente che dall’inizio dei tempi h un delicato equilibrio di campi e risonanze.
Questi fenomeni non solo ci circondano, ma ci fanno essere quello che siamo.
Le cellule del nostro corpo comunicano tra loro attraverso frequenze di luce.
Il nostro DNA utilizza frequenze elettromagnetiche per riprodursi.
Al centro di tutto ci sono i protoni e gli elettroni, il positivo e il negativo, che fa si che la vita sia magnetica.
Come ogni vita, siamo equipaggiati con cellule criptocromo che ci permettono di sentire questi campi in modo che appena comprendiamo.

images

Related posts

Il Dipartimento della difesa statunitense sta progettando un chip cerebrale da inserire sui soldati

Il terrorismo e il crimine non dipendono (solamente) dalla povertà

Viaggio in Islanda, riflessioni sull’acqua e la democrazia