Crea sito
approfondimento muro con il Messico Senza categoria

IL MURO TRA USA E MESSICO, INIZIATO DA GEORGE HW BUSH E CONTINUATO DA BILL CLINTON NONCHE’ SVILUPPATO DA GEORGE W BUSH

Risultati immagini per mexico border

Di Salvatore Santoru

Quando si parla del fatto che Trump vuole “costruire un muro” con il Messico spesso ci si dimentica che un muro esiste già tra il confine statunitense e messicano e non l’ha fatto costruire Trump.
Le sue fasi iniziali sono da farsi risalire al 1990 sotto la presidenza George H. W. Bush(1),e non Clinton come sostengono molti trumpiani,quando la polizia di frontiera elaborò allora la strategia “Prevenzione attraverso la Deterrenza”.
Per quanto riguarda Clinton, egli ampliò la struttura nel 1994 mentre un’ulteriore e fondamentale ampliamento è stato dovuto a una decisione del governo di George W. Bush(2), con l’autorizzazione della risoluzione 6061 (H.R. 6061), il cosiddetto “Secure Fence Act“,votato (in seguito comunque criticato) tra l’altro anche da Hillary Clinton e dall’allora senatore dell’Illinois Barack Obama(4).

NOTE:

(1)http://www.ilpost.it/2017/01/31/muro-messico-trump-clinton-obama/

(2)https://it.wikipedia.org/wiki/Barriera_di_separazione_tra_Stati_Uniti_d’America_e_Messico#L.27iter_burocratico_della_risoluzione

(3)https://it.wikipedia.org/wiki/Secure_Fence_Act_of_2006

(4)http://www.zerohedge.com/news/2017-01-30/flashback-2006-senators-clinton-obama-vote-secure-fence-act-bush-signs-bill,http://www.cnsnews.com/news/article/obama-clinton-back-border-fence-law

Related posts

Mafia Capitale non è finita: 44 nuovi arresti. Sullo sfondo il business dei migranti

IL COLLETTIVO UFO-MARXISTA “MEN IN RED” E GLI AUSTRONATI AUTONOMI

Wall Street fa il tifo per il Monti-bis

informazione-consapevole